HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie B

Palermo, Stellone: "Sempre tutelati, ringrazio Foschi"

16.03.2019 20:04 di Daniel Uccellieri   articolo letto 2141 volte
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net

Il tecnico del Palermo Roberto Stellone ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Carpi: "Dobbiamo sempre cercare di essere più rapidi nella manovra. Per domani ho scelto il 4-2-4 per ripartire da quanto fatto a Venezia nel secondo tempo. Giocheranno due esterni offensivi come Trajkovski e Falletti, mantenendo comunque una certa presenza in area di rigore avversaria. Domani servirà la giusta calma per evitare di concedere degli spazi agli avversari e sarà importante la qualità nel palleggio. Siamo sempre stati tutelati e ringraziamo il Direttore Foschi. Dobbiamo ripartire dal secondo tempo di Venezia. Con quello spirito perderemo poche partite in questo finale di stagione".

Sul Carpi: "Queste sono partite che diventano semplici se le sblocchi. Il Carpi verrà qui a caccia di punti per la salvezza. Se entriamo con lo spirito del secondo tempo di Venezia la partita può mettersi nel verso giusto"

Su Puscas: "Sta meglio rispetto all’inizio e sta uscendo tutto il suo valore. Avevo già parlato delle sue qualità anche quando giocava meno".

Su Nestorovski: "Stava facendo molto bene prima dell’infortunio. Lui si sta impegnando tantissimo per recuperare la migliore condizione. Cercherò di ruotare gli attaccanti a mia disposizione. Tutti avranno il loro spazio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RMC SPORT - Ag. Younes: "Poteva andare via, ora vincerà col Napoli" Giornata da ricordare, quella di ieri, per Amin Younes. Il calciatore del Napoli, schierato ieri dal 1' da Carlo Ancelotti in occasione della sfida contro l'Udinese, ha segnato la sua prima marcatura in maglia azzurra. Quasi una liberazione per l'ex Ajax, che ha messo alle spalle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510