Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Pordenone, dal rinnovo di Tesser ai fasti del settore giovanile: l'anno in grande dei ramarri

Pordenone, dal rinnovo di Tesser ai fasti del settore giovanile: l'anno in grande dei ramarriTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 14 agosto 2020 18:04Serie B
di Claudia Marrone

Un 2020 che, pandemia a parte, non è stato affatto negativo per il Pordenone.
Anzi, i ramarri hanno brillato, e si sono conquistati in immediato, alla loro prima apparizione in Serie B, un posto di livello nella categoria cadetta: al quarto posto centrato al margine della regular season, i friulani sono giunti poi alla semifinale playoff per la Serie A, cadendo però per mano del Frosinone. Ma una sconfitta non pregiudica certo quello che è stato il loro percorso, base di partenza per il prossimo anno.

Un campionato, il 2020-2021, che ripartirà nel segno di Attilio Tesser: dopo il colloquio dei giorni scorsi, le parti hanno trovato l'accordo per proseguire insieme il percorso, e allungare persino il contratto del tecnico, che firmerà a breve un accordo fino al 2022. L'ufficialità è attesa per la prossima settimana, quella in cui si metteranno i primi mattoncini alla solida base già creata.

Ma non finisce qui. Perché i neroverdi possono gioie anche per quel che riguarda il settore giovanile, da anni fiore all'occhiello della famiglia Lovisa, e tenuto in alta considerazione dai top club italiani. Dopo le cessione di Giulio Doratiotto (centrocampista classe 2004) e Filippo Pagnucco attaccante classe 2006) alla Juventus, e quella di Tommaso Della Mora (difensore classe 2006 all'Inter), ecco che il Pordenone conclude un'altra operazione con la squadra milanese: Matteo Spinaccè, attaccante classe 2006, approderà all’Inter. Accordo in via di definizione.
Con l'Under 14 quindi particolarmente prolifica: non casuale il primo posto in classifica fino al lockdown.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000