Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Playoff Serie C. L'ex galletto Protti: "Il Bari deve essere la candidata alla B"

ESCLUSIVA TMW - Playoff Serie C. L'ex galletto Protti: "Il Bari deve essere la candidata alla B"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 12 luglio 2020 11:19Serie C
di Claudia Marrone
Il 30 giugno hanno preso il via i playoff di C, giunti ora alla Fase Nazionale. Sulle colonne di TuttoMercatoWeb spazio alle voci dei protagonisti e dei grandi ex delle formazioni in lotta per la B

Tra la bandiere del Bari, di cui è stato anche capitano, c'è Igor Protti, che continua a seguire le vicende dei biancorossi, prossimi alla ripresa: la truppa di mister Vincenzo Vivarini, infatti, domani scenderà in campo per i playoff, Secondo Turno della Fase Nazionale.
Per un parere in merito, i microfoni di TuttoMercatoWeb.com hanno contattato proprio Protti.

Secondo posto in classifica, in questo particolare campionato, per i galletti. Che stagione è stata per il Bari?
"Per dire che anno è stato per il Bari aspettiamo i playoff, il club ambiva alla B e vediamo ora quello che sarà, anche se ero consapevole che avrebbero qualche difficoltà perché la Serie C, e il loro girone nello specifico, erano davvero molto duri. Lo stop dovuto al virus ha poi inciso, e rende veramente arduo il fare previsioni, perché il Bari torna in campo dopo quasi cinque mesi contro una Ternana che ha invece alle spalle diverse gare e quindi probabilmente una condizione migliore; la squadra di Vivarini, però, è forte, ha esperienza e qualità. La testa in questi match farà la differenza".

Conterà quindi più la mente rispetto alla condizione fisica e a un rodaggio già avvenuto per gli avversari?
"Si, la testa conta, ma è dura far considerazioni in situazioni come questa, che non hanno precedenti. Una cosa comunque è certa; da quando si è ripreso a giocare, solo la Juventus U23 è riuscita a stravincere contro il Padova, per il resto solo pareggi o un gol di scarto, a dimostrazione dell'equilibrio che si è creato. Sono gare molto combattute".

Ma il Bari può essere la candidata alla vittoria finale?
"Deve esserlo. Chiaramente, al netto del doppio risultato a favore, con le gare secche e un fattore campo azzerato dall'assenza del pubblico, ci sono molte variabili, ma il Bari, almeno per blasone, è la favorita. Poi tutti possono dire la loro in una situazione del genere".

Accennava all'assenza di pubblico: elemento che quindi potrebbe favorire l'avversaria?
"L'assenza di pubblico annulla il fattore campo, il tifo in certi stadi diventa un punto di riferimento, e così si fa più complessa la situazione, che effettivamente potrebbe avvantaggiare l'avversario. Ma l'ambiente asettico sfugge a ogni pronostico".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000