HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie C

Viterbese, Calabro: "Ho la testa altrove, non potevo continuare"

20.08.2019 14:08 di Tommaso Maschio   articolo letto 6360 volte
© foto di Salvatore Colucci

Il tecnico Antonio Calabro nel corso della conferenza stampa di oggi ha spiegato i motivi che lo hanno portato a salutare anzitempo la Viterbese risolvendo il contratto: “Ho dei problemi famigliari non irrisolvibili, la mia presenza è più opportuna da altre parti che qui. Devo ringraziare il presidente che ha capito le mie esigenze. Ho preso questa decisione a malincuore, ma purtroppo con la testa sono da un’altra parte e per questo ho preferito lasciare, perché la società merita il mio rispetto e che io sia concentrato al 100% su di essa, cosa che ora non posso garantire. - continua Calabro come riporta Tuttoc.com -Ho cercato di dare il massimo, il presidente può confermarlo, ma in questo momento non riesco ad essere a 360 gradi dentro il progetto. Ringrazio la città e i tifosi. Chi verrà troverà la strada asfaltata”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Un talento al giorno, Amir Feratovic: il prossimo Bonucci viene dall'NK Bravo L'Hellas Verona pensa già al futuro dopo aver venduto Rrahmani e con tantissime offerte per Kumbulla, che difficilmente rimarrà a disposizione di Juric anche l'anno prossimo. Bloccato un classe 2002 molto interessante come Amir Feratovic, mancino già nel giro della prima squadra e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510