HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Gallo

“Juve, sei ancora al 60%. Demiral non vada al Milan. Higuain, puoi andare... meglio Icardi. Inter, con Lukaku sei da Scudetto”
29.07.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 11319 volte

“Normalmente a fine luglio la Juventus ha fatto l’80% del lavoro sul mercato, oggi è arrivata al 60%”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Pasquale Gallo.

De Ligt il colpo in difesa. Potrebbe invece partire Demiral...
“La coppia Demiral-De Ligt, se non fossimo in Italia dove consideriamo i calciatori ventitreenni giovani, sarebbe mondiale. Poi è ovvio che ci sono delle gerarchie che la Juventus dovrà saper gestire”.

Su Demiral c’è il Milan.
“Questa storia che la Juve deve prendere i calciatori e darli al Milan mi turba. Cosa ha dato il Milan alla Juventus se non qualche dispiacere sul mercato? Demiral è migliore del primo Bonucci che è arrivato alla Juve. Non deve andare via”.

Sul mercato c’è Higuain.
“Sono stato sempre molto chiaro. Anche se suscito le perplessità di molti, quando mi viene chiesto un parere sono sincero e coerente. Higuain non è il partner ideale di Cristiano Ronaldo. Tra il Pipita e Icardi, preferirei il secondo perché ha tutti i numeri dalla sua. Higuain per me è un problema da risolvere”.

Lo vuole la Roma.
“Farebbe bene ad andare. Ha il carisma per giocare nella Roma e anche le caratteristiche giuste per Fonseca”.

E Dybala?
“Non riesco a comprendere come una parte di opinione dica che Dybala sia sopravvalutato. Lo terrei, assolutamente. È un giocatore di grande livello. E poi c’è da dire che il presente va messo insieme al futuro. Tra due anni Cristiano Ronaldo magari non sarà più di livello mondiale”.

Manca ancora tanto alla fine: che mercato si aspetta fino al 2 settembre?
“Rispetto a qualche anno fa il mercato rivela i suoi limiti economici. Ad agosto negli anni passati ricordo più il mercato delle squadre di medio livello, ora invece deve ancora entrare nel vivo”.

Ci si aspettano movimenti dall’Inter?
“Vedo un assetto difensivo che è il più forte in Italia. Deve solo risolvere il problema dell’attacco. Se l’Inter riuscisse a mettere le mani su Lukaku diventerebbe pericolosa per lo Scudetto”.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Situm 18.09 - “Quest’anno in Champions League vorremmo fare qualcosa in più “. Così a TuttoMercatoWeb l’attaccante della Dinamo Zagabria, Mario Situm, in vista della partita contro l’Atalanta. Stasera sfidate l’Atalanta. “L’Atalanta è fortissima, gioca un bel calcio. Ma ci siamo preparati per...

A tu per tu

...con Salerno 17.09 - “È stata una bella rimonta, la squadra ha dimostrato carattere e voglia di fare. L’Arsenal è una grande compagine, Aubemeyang è un simbolo del livello dei Gunners. Il pareggio per noi è stato un bel risultato”. Così a TuttoMercatoWeb il collaboratore del Watford, Nicola Salerno. Champions...

A tu per tu

...con Foggia 16.09 - “Come tutti i derby è una partita che ha un sapore speciale. La settimana si vive in modo diverso, la Salernitana è una squadra differente rispetto all’anno scorso”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia. Della Salernitana lei è un ex. “A...

A tu per tu

...con Bonato 15.09 - “Con il mercato abbiamo cercato di costruire un gruppo che potesse migliorare qualcosa della scorsa stagione. Iniziamo il nuovo cammino, dopo le prime due giornate la sosta segna una nuova ripartenza. Abbiamo fatto diversi inserimenti, ripartiamo”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore...

A tu per tu

...con Mandorlini 14.09 - “L’Inter ha condotto un mercato importante, le premesse per un bel campionato ci sono tutte. Il mercato e la partenza fanno ben sperare”. Così a TuttoMercatoWeb Andrea Mandorlini traccia un bilancio del mercato nerazzurro. Oggi la sfida all’Udinese, che ha tenuto De Paul. “L’Udinese...

A tu per tu

...con Caravello 13.09 - “È stato un mercato estivo con grande fermento, oltre le aspettative. Grandi movimenti, calciatori importanti che sono tornati nel nostro campionato. Bene cosi”. A TuttoMercatoWeb parla l’agente Danilo Caravello. L’intuizione di Cellino per il Brescia è Mario Balotelli. “Se è...

A tu per tu

...con Palermo 12.09 - “Quest’anno è stato un bel mercato, sono arrivati giocatori di spessore. L’Italia sta tornando ad avere il campionato più bello insieme a quello inglese. E se i calciatori del campionato inglese sono arrivati in Italia è un bel segnale”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato...

A tu per tu

...con Vigorelli 11.09 - Grande protagonista sul calciomercato, chi lo conosce sa che non ama le interviste e apparire sui giornali in prima persona. Ogni tanto però Claudio Vigorelli fa un’eccezione, soprattutto quando si parla di un argomento che gli sta a cuore: Samuel Eto’o. “Quando si parla di Samuel...

A tu per tu

...con Galli 10.09 - “È stato un bel mercato, vivo ma molto lungo. Come al solito le cose si fanno gli ultimi giorni. Giampaolo dice che il mercato lungo è per i procuratori, non è così: si informi meglio prima di parlare”. Cosi a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Galli. Al di la dei tempi,...

A tu per tu

...con Canovi 09.09 - “Quello estivo è stato un mercato pirotecnico. Ci sono stati movimenti di giocatori importanti come Lukaku e non solo. E sta tornando centrale la figura dell’allenatore, guardate l’Inter”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Dario Canovi. Il Brescia ha riportato in Italia...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510