Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Izco

...con IzcoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
sabato 10 agosto 2019 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Juve Stabia, con Polito e Caserta facile accettare. Che bravo il mister! Icardi e Dybala? Inter e Juve hanno altri progetti... Cagliari, che centrocampo! Pronti per l’Empoli...”

Mariano Izco riparte dalla Juve Stabia. Una nuova occasione per ricominciare ed essere protagonista. “Il direttore e il mister giocavano con me, mi hanno dato questa opportunità e dopo aver parlato la scelta è stata abbastanza facile”, dice il centrocampista a TuttoMercatoWeb.

Che ambiente ha trovato?
“Ci sono tanti giovani che possono crescere, c’è tutto per fare bene. Dobbiamo mantenere la categoria, poi se succede qualcosa in più ben venga”.

E Caserta, da allenatore, come lo ha trovato?
“L’ho visto preparato, mi ha sorpreso. Cura tutti i particolari, ogni minimo dettaglio”.

L’anno scorso è stato al Cosenza, per poco tempo.
“Avevo un contratto di pochi mesi, poi non abbiamo più parlato”.

Argentini al centro del mercato: Dybala, Icardi, De Paul...
“Sono tutti giocatori importanti con richieste alte. Le potenzialità dei calciatori non si discutono, ma oggi bisogna spendere tanto per acquistarli”.

All’Inter il caso Icardi è scoppiato da tempo. Alla Juve bisogna fare attenzione. Perché Dybala potrebbe diventare davvero un caso spinoso.
“Difficile giudicare da fuori... Quando succedono queste cose però c’è sempre qualcosa: magari è un discorso societario, forse hanno in mente un altro progetto. Quando un giocatore vuole andare via non si sente più parte del progetto”.

Rinforzi a centrocampo: il Cagliari è stato protagonista.
“Il Cagliari ha fatto un grande centrocampo, dirà la sua. Ha venduto Barella, che all’Inter dovrà riconfermarsi. Ma Nainggolan e Nandez sono due grandi calciatori”.

Il suo obiettivo?
“Voglio giocare più partite possibili e la salvezza della squadra”.

La prima sarà contro l’Empoli...
“Una partita dura. Ma tutti possono giocarsela contro tutti, in B non ci sono partite scontate”.

C’è anche Crotone-Cosenza...
“Ci sono i miei ex compagni, si. Ma oggi penso alla Juve Stabia. E la mia unica squadra del cuore in Italia è il Catania. Tra Crotone e Cosenza magari posso preferire il Crotone perché c’è Spolli”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000