Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Vladimir Petkovic

...con Vladimir PetkovicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 24 giugno 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Atalanta-Lazio, bella e decisiva. Immobile meraviglioso. Inter, credi nello Scudetto. Giusto il ritorno in campo, segnale di ottimismo. Napoli? Speculazioni, ora con Gattuso sta facendo grandi cose”

“Dopo l’inattività ci vuole un po’ di tempo per ritrovare il ritmo giusto. Oggi è importante far girare le gambe. Tra qualche settimana subentrerà stanchezza ma anche maggiore resistenza”. Così a TuttoMercatoWeb il commissario tecnico della Nazionale Svizzera, ex allenatore della Lazio, Vladimir Petkovic.

Scudetto: Juve o Lazio?
“L’Inter deve crederci. Così come l’Atalanta. La Juve non è al meglio, riesce a fare la differenza comunque. Atalanta-Lazio sarà bella e forse un po’ decisiva”.

La Lazio può davvero credere nello Scudetto?
“Bisogna guardare il momento. E sfruttare l’occasione. Non a caso la Lazio ha voluto fortemente la ripresa del campionato”.

Giusto aver ripreso a giocare?
“Vedendo la situazione è stato giusto tornare a giocare. Il calcio regala ottimismo, è uno stimolo per tutti. È un segnale che sono arrivati e arriveranno giorni migliori”.

La sorpresa della Serie A: un nome?
“Tonali, è giovane e ha grandi margini di miglioramento. L’anno prossimo alzerà il livello facendo il salto di qualità e dovrà confermarsi. Ma voglio spendere due parole per Ciro Immobile, è meraviglioso”.

Euro 2020 slitta all’anno prossimo. Come arriverete?
“Siamo un po’ come l’Italia. I nostri giovani, così come quelli azzurri, avranno continuità anche nel corso della prossima stagione acquisendo consapevolezza”.

E dopo l’Europeo, che farà?
“Al momento sto bene in Svizzera. Con questo gruppo possiamo fare molto bene”.

Davvero poteva andare al Napoli prima di Gattuso?
“Speculazioni di cui è inutile parlare. Penso alla Svizzera. E comunque chi vince merita. E il Napoli ad esempio ha meritato la vittoria della Coppa Italia e può continuare a far bene”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000