Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Claudio Pasqualin

…con Claudio PasqualinTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 22 aprile 2024, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“L’esonero arriva al termine di una partita che l’Udinese poteva anche vincere. Ma la classifica parla da sola e non è bella”. Così a TuttoMercatoWeb l’avvocato Claudio Pasqualin sull’ormai imminente esonero di Cioffi.

L’esonero ormai sembra inevitabile.
“L’Udinese ha la squadra per salvarsi. I Pozzo hanno tanta esperienza e lo dimostra la storia trentennale. Cioffi mi ha dato l’idea di avere la squadra in mano. Cambiare adesso non so quanto sia produttivo anche perché lo spogliatoio è multietnico, quindi impegnativo”.

Cannavaro le piace?
“Sembra essere una scelta azzeccata perché ha esperienza all’estero. Segnatamente in Cina. Ma non condivido la scelta di cambiare a sei partite. Lo scontro diretto con il Frosinone dirà tanto. Sono perplesso rispetto alla decisione dei Pozzo. Non tutti avrebbero fatto questa scelta.. non avrei esonerato Cioffi”.

È un anno difficile per tanti. Dall’Udinese al Sassuolo…
“Faccio fatica a convincermi ma ormai devono parlare i numeri. Il Sassuolo sembra la squadra più destinata di altre”.

Come deve ripartire il Napoli?
“Attingendo alla disponibilità degli allenatori più rinomati. Conte è uno che vince e sa vincere ma non so quanto si concili con De Laurentiis”.

Serie B: chi andrà in A?
“Parma e Como. Ma il Venezia resiste, ci sono ancora delle finali: c’è un ottimo allenatore e una rosa competitiva. Vanoli avrà un bel mercato”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile