Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

RBN - Spinosi: "Roma-Juve sempre di alto livello. Ai bianconeri serve un vice Alex Sandro"

RBN - Spinosi: "Roma-Juve sempre di alto livello. Ai bianconeri serve un vice Alex Sandro"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 25 settembre 2020 23:34Altre Notizie
di Alessandra Stefanelli

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, è intervenuto Luciano Spinosi, doppio ex di Roma e Juventus in vista della sfida di domenica: “Sin dai miei tempi è sempre stata una sfida di alto livello tra due squadre che puntano a vincere lo Scudetto, quest’anno sembra cambiata la musica per quanto riguarda la Roma, ma resta il fascino di una sfida che ha sempre vissuto di polemiche, di grandi giocatori. Ci auguriamo possa essere una grande sfida anche quest’anno”.

Come hai visto la Juventus all’esordio? Ti ha convinto?

“Assolutamente sì, ovviamente c’è qualche dubbio sulla Sampdoria, ma ha dimostrato di arrivare molto più facilmente al tiro, sembra più convinta di quello che dice l’allenatore”.

Il ritorno di Morata?

“Vista da fuori sembrerebbe una soluzione di ripiego visti i nomi che circolavano, sembravano altri i centravanti che voleva Pirlo. Ma parliamo sempre di un grande allenatore che si è trovato bene a Torino e che immagino avrà meno difficoltà ad ambientarsi. Io pensavo che potesse fare comodo un regista avanzato come Dzeko, ma è arrivato comunque un attaccante giovane, che ha già vinto con Ronaldo e che sicuramente può fare bene”.

La Juventus è completa?

“Immagino possa servire un’alternativa ad Alex Sandro visto che è partito Pellegrini. Frabotta è giovane e De Sciglio è adattato a sinistra, quindi se dovessi scegliere un ruolo da puntellare sceglierei questo. Non mi sembra un mercato di vacche grasse, già trovare un terzino sinistro all’altezza sarebbe un buon completamento”.

La tua griglia di partenza per lo Scudetto?

“A prescindere la Juve per quello che ha fatto negli ultimi anni deve essere sempre davanti. Si è molto avvicinata l’Inter, anche se mi sembra difficile pensare che possano restare tutti a centrocampo. Però hanno fatto un buon lavoro e sono completi. Poi c’è il Napoli che parte un passo dietro rispetto a Inter e Juventus. Sulle altre, Atalanta, Lazio, Roma e Milan hanno fatto dei passi in avanti, ma le vedo comunque tutte dietro alle due big”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Up & Down" con Luca Cavallero. Ospiti: Luciano Spinosi, Roberto La Florio (agente Fifa).
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Le big d'Italia alla riscossa Champions. Fiorentina: pari amaro e dubbi su Iachini
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000