HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Daino: "Milan, troppi soldi spesi male sul mercato"

17.10.2019 16:28 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 1563 volte
© foto di Federico De Luca

A dire la sua sulle ultime vicende in casa Milan (e non solo) è stato ai microfoni di TMW Radio, durante Maracanà, l'ex difensore Daniele Daino.

Sulle possibili cessioni in casa rossonera
"Big in vendita? Non c'è tanta scelta purtroppo. Ovviamente Donnarumma rientra tra questi, lo dicono i numeri. E' solo lui quello che potrebbe avere più valore. La cosa strana è come mai nessun club europeo che ha bisogno di un portiere non si è buttato a capofitto sul giocatore, visto che il Milan ha bisogno di incassare soldi. Forse perché non lo valutano più di tanto. Ad oggi vale meno di quello a cui vogliono venderlo. A oggi i giocatori del Milan valutano la metà. La svalutazione c'è stata. Molto probabilmente arriveranno offerte a gennaio per prendere per la gola i rossoneri. Ad oggi non c'è nessuno di vendibile. Il grosso problema del Milan poi è quanti soldi ha speso il Milan nelle ultime sessioni di mercato. Quasi 450 milioni spesi male. Ci va gente competente a fare il mercato? Con tutti questi soldi è imbarazzante non arrivare tra le prime tre. Serve qualche esame di coscienza".

Su Dzeko
"Si è allenato con la mascherina, di solito proteggono e non ci dovrebbero essere problemi se prendi una botta nel punto operato. In teoria potrebbe giocare ma dipenderà tanto dal giocatore, se è tranquillo di giocare, pur avendo quel problema".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Tochi Chukwuani: un Kanté in versione danese Tochi Chukwuani è in primo luogo un prodigio del mondo del calcio: dieci presenze tra le varie competizioni a 16 anni lo classificano come tale. Gioca nel Nordsjaelland, formazione danese nota per lo sviluppo dei giovani che quest'anno ha davvero esagerato in tal senso. Ben sedici...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510