Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - Giordano: "Zaniolo non forzi il rientro. Inzaghi-Lotito, chi fa il primo passo?"

TMW RADIO - Giordano: "Zaniolo non forzi il rientro. Inzaghi-Lotito, chi fa il primo passo?"TUTTO mercato WEB
martedì 29 dicembre 2020, 15:30Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Archivio Maracanã 2020
TMW Radio
Archivio Maracanã 2020
Ospiti: Roberto Bernabai, Gaetano Imparato e Bruno Giordano - Maracanà con Marco Piccari e Alessandro Santarelli
00:00
/
00:00

A TMW Radio, durante Maracanà, l'ex bomber e tecnico Bruno Giordano ha commentato il momento delle due squadre romane.

Fonseca molti lo ritengono un profilo sottovalutato, altri addirittura da Juve...
“A Roma basta poco per rimangiarsi tante critiche, il tifoso ha la memoria corta. Non so se fosse stato l’allenatore giusto per la Juve, lavorare comunque un anno senza società a Trigoria è molto difficile. Ci siamo sempre meravigliati come venisse sempre attaccato, senza mai piangersi addosso, ha portato un modo diverso di vivere l’ambiente”.

Su Zaniolo, Europeo sì o Europeo no?
“Da calciatore posso solo consigliargli di fare un giorno in più rispetto a un giorno in meno. Ha tante competizioni davanti e una grande carriera per riprendersi fisicamente”.

In casa Lazio invece si mette in discussione Inzaghi in ottica rinnovo.
“Fai tante cose buone, poi sbagli una gara con delle sostituzioni e ti fanno il processo. Sul rinnovo magari pensano a una separazione, si studiano, nessuno fa la prima mossa. Ogni giorno che passa diventa tutto più difficile. La squadra deve avere certezze future, mi auguro possa rimanere”.

In caso di sostituzione si fa il nome di De Zerbi, un giudizio sulla sua annata?
“Non è il Sassuolo di qualche mese fa, mi sembra un tecnico meno spettacolare e più solido in questo campionato. I risultati arrivano ma è meno brillante e più concreto. Se ti presenti a Roma non hai troppe possibilità di sbagliare, è tutto rapportato. Non è semplice andare a sostituire un grande nome come Inzaghi, soprattutto per l’amore che gli riserva l’ambiente”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile