HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Pasqualin: "Conte, strano che si lamenti del mercato"

09.11.2019 09:45 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 6305 volte
© foto di Aurelio Bracco

Per parlare dei temi del momento a Maracanà, durante il pomeriggio di TMW Radio, è intervenuto il procuratore Claudio Pasqualin.

Su Conte
"Le parole post-Dortmund? Lui denuncia e manifesta spontaneamente, non riesce a frenarsi. Lui vuole vincere, crede che serva esternare per dare una sveglia all'ambiente. Fa effetto vedere che si lamenti di un mercato che sembrava ricco e produttivo. Invece si è reso conto che manca qualcosa. Magari doveva chiamare Marotta e dire che non poteva rimanere solo Esposito come attaccante. Vidal vuole venire via dal Barcellona e se si insiste chiedendo il prestito può arrivare. Questo credo sia il ragionamento di Conte".

Sul caso Napoli
"Gli avrei detto che dovevano andare in ritiro perché una legge di 38 anni ti definisce lavoratore subordinato e devi attenerti alle disposizioni di legge. La società può chiedere il ritiro, a meno che non sia punitivo. Negarsi al ritiro era forzato. Hanno sbagliato e i giocatori saranno sanzionati dal Collegio di disciplina".


Daniele Garbo, Claudio Pasqualin e Furio Valcareggi, ospiti di Marco Piccari.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510