Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Borussia Dortmund-Borussia Monchengladbach 3-0, le pagelle: Haaland letale, Bensebaini ingenuo

Borussia Dortmund-Borussia Monchengladbach 3-0, le pagelle: Haaland letale, Bensebaini ingenuoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
sabato 19 settembre 2020 20:36Calcio estero
di Paolo Lora Lamia
Le valutazioni della sfida tra Borussia Dortmund e Borussia Monchengladbach, con i gialloneri vittoriosi per 3-0.

Borussia Dortmund-Borussia Monchengladbach 3-0
Marcatori: 32’ Reyna, 54’ rig. e 78’ Haaland

BORUSSIA DORTMUND
Burki 6,5: determinante soprattutto nel primo tempo, quando tiene il risultato sullo 0-0 negando il gol a Hofmann e poco dopo a Neuhaus.

Emre Can 6: inizia il match con qualche titubanza di troppo, per poi crescere in sicurezza difensiva. In qualche circostanza, si sgancia anche in avanti.

Hummels 6: guida la difesa con la solita personalità, proteggendo al meglio l’area per poi effettuare qualche lancio invitante per le punte.

Akanji 6: nonostante l’ammonizione rimediata dopo un quarto d’ora, non si risparmia nelle chiusure difensive. Nella ripresa viene chiamato in causa con maggiore frequenza.

Meunier 6: presiede la fascia destra in modo ordinato, facendosi notare maggiormente negli ultimi metri nei secondi quarantacinque minuti.

Witsel 6,5: il belga è autore di una gara molto positiva, nella quale frena diverse azioni del Gladbach per poi avviare veloci contropiedi gialloneri. Uno di questi porta al definitivo 3-0 di Haaland.

Bellingham 7: inizio col botto per il classe 2003 che, dopo un primo tempo a battagliare con i dirimpettai del Galdbach, serve a Reyna la palla dell’1-0 (dal 67’ Delaney 6: aiuta la squadra a congelare il possesso palla nella parte finale del match).

Hazard s.v.: dopo un paio di ottime chiusure difensive, deve abbandonare il campo per un problema muscolare. (dal 19’ Passlack 6: entra in campo con buon piglio, facendosi vedere più volte in avanti. Sfiora il 3-0 ad inizio ripresa)

Reyna 7: tra i migliori nella squadra di Favre. In un primo tempo decisamente equilibrato, sblocca il punteggio con un diagonale vincente su assist di Bellingham. Nella ripresa si procura il rigore poi trasformato da Haaland (dal 79’ Brandt s.v.).

Sancho 6,5: quando parte in progressione, risulta un incubo per i difensori del Gladbach. Una delle sue sgroppate si conclude con il secondo gol di giornata di Haaland, che chiude il match (dal 79’ Reus s.v.).

Haaland 7,5: il solito rapace dell’area di rigore. Dopo aver sfiorato il gol nella prima frazione di gioco, nella ripresa si scatena con una doppietta: prima realizza con freddezza il rigore del 2-0 e poi finalizza il contropiede avviato da Witsel e rifinito da Sancho.

BORUSSIA MONCHENGLADBACH
Sommer 6: grazie a qualche buona parata, impedisce che il punteggio sia più pesante. Può fare ben poco qui tre gol del Dortmund.

Lainer 6,5: particolarmente intraprendente sulla corsia di destra. Mette in mezzo qualche pallone e ci prova in solitaria con una conclusione dalla distanza. Non cala di intensità nella seconda parte del match.

Ginter 6,5: il più convincente tra i due centrali del Gladbach, sia a livello difensivo che sul piano dei suggerimenti per le punte. Nonostante il passivo pesante, è tra i pochi che non mollano fino al fischio finale.

Elvedi 5: troppo impreciso in diverse circostanze, tra cui l’azione che consente alla squadra di Favre di sbloccare il punteggio.

Bensebaini 5: tra i giocatori più in ombra nella formazione di Rose. In difficoltà sul piano del contenimento, in più di un’occasione ricorre al fallo per fermare le avanzate del Dortmund. Il più dannoso per i suoi è quello che, ad inizio ripresa, causa il rigore poi trasformato da Haaland.

Kramer 6: rispetto a Neuhaus, staziona maggiormente nella zona nevralgica del campo per provare a fermare il veloce attacco giallonero. Intento che trova riscontri concreti in diverse occasioni.

Neuhaus 6: ottima prova in entrambe le fasi, dato che si fa notare sul piano dell’interdizione e s’inserisce con pericolosità in avanti sia prima che dopo l’intervallo.

Wendt 5,5: prova a dare il suo contributo in fase offensiva, ma raramente riesce ad avere la meglio sui difensori del Borussia Dortmund (dal 70’ Hermann s.v.).

Stindl 6: parte da trequartista per poi agire da “falso nueve”, creando qualche grattacapo alla difesa avversaria (dal 56’ Pléa 6: entra in un momento della gara in cui il risultato è compromesso e il Gladbach fatica a reagire)

Hofmann 6,5: sua la principale palla gol del primo tempo, con tocco su assist di Neuhaus che viene respinto da Burki. Nella ripresa ci riprova nuovamente, risultando tra i più positivi del Gladbach.

Wolf 5,5: primo tempo abbastanza anonimo per il trequartista, che fatica ad emergere nelle azioni d’attacco della formazione di Rose. Non migliora ad inizio ripresa (dal 56’ Thuram 6: qualche spunto in fase di costruzione della manovra offensiva da parte sua).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000