Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Rami: "Un dirigente a Marsiglia voleva affossarmi. Ha detto a tutti che non ero più un giocatore"

Rami: "Un dirigente a Marsiglia voleva affossarmi. Ha detto a tutti che non ero più un giocatore"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 20 ottobre 2020 00:08Calcio estero
di Pietro Lazzerini

L'ex difensore del Milan Adil Rami ha parlato al La Provence accusando un dirigente dell'Olympique Marsiglia di averlo portato all'addio al calcio: "Dopo il Fenerbahce sono andato in Russi, mi piace scoprire nuovi paesi e campionati. Ma quando sono arrivato ci hanno chiuso. Si sono rifiutati di pagarmi con il pretesto del Covid e perché non ho potuto giocare nemmeno una partita, ma non era colpa mia. In quel momento ho pensato che avrei lasciato il calcio, che mi ero stufato di tutto. Anche che troppe persone stavano cercando di affossarmi, anche un dirigente del Marsiglia. Quando i club hanno chiamato il club per chiedere di me, gli è stato detto che non ero più un giocatore. Una cosa pazzesca".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000