HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Calcio femminile

Juventus Women, Braghin: "Barbara Bonansea resta in bianconero"

05.07.2019 23:50 di Daniel Uccellieri   articolo letto 4806 volte
© foto di Imago/Image Sport

Intervenuto a Sky, il direttore generale della Juventus Women Stefano Braghin ha parlato delle bianconere e non solo. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com.: "Chi porterei in Italia? Sicuramente Debinha è molto forte, in Europa la conosciamo bene. Mi piace la Press degli USA, attaccante che mi ha colpito e Buchanan del Canada. E aggiungo Jackie Groenen, ovviamente. Andrea Staskova? L'abbiamo seguita un annetto, non era semplice vista la concorrenza. Abbiamo dovuto anticipare l'operazione per non perdere il treno. Barbara Bonansea ancora alla Juve? Sì, io ho staccato il telefono e anche lei. Cosa mi aspetto dalla stagione 2019/20? Tanta gente a vedere le partite, tante bambine a giocare a calcio. Sono i due motori per il movimento, siamo sulla buona strada".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

Calendario alla mano Il dramma Juventus e il trionfo Inter, il Napoli che viaggia in scia ma da potenziale terzo incomodo. L'orgia del pregiudizio è partita, la circostanza e la conseguenza raramente vengono analizzate. Maurizio Sarri ha chiesto tempo, medicina capace di curare mali e malanni, di cucire...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510