Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan e Calhanoglu più lontani. Inter, rispunta l’ipotesi Paredes. Fiorentina, il Flamengo pronto a riscattare Pedro. Napoli al lavoro per i rinnovi di Hysaj e Maksimovic

Milan e Calhanoglu più lontani. Inter, rispunta l’ipotesi Paredes. Fiorentina, il Flamengo pronto a riscattare Pedro. Napoli al lavoro per i rinnovi di Hysaj e MaksimovicTUTTOmercatoWEB.com
sabato 21 novembre 2020 08:00Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Il Milan e Calhanoglu sono sempre più lontani. La trattativa per il rinnovo del contratto si sta arenando anche perché tra la richiesta e l’offerta le distanze sono importanti. Il centrocampista rossonero attualmente guadagna sui 2,5 milioni di euro e vorrebbe arrivare al doppio. Il Milan al massimo potrebbe spingersi sui 3,5 milioni di euro. C’è da capire ora la strategia della società perché se le cose dovessero restare così magari potrebbe già essere valutata una cessione nel mercato di gennaio. Ipotesi a dire il vero molto difficile. Maldini e Massara cominciano a guardarsi intorno per il futuro . Szoboszlai resta una prima scelta ma la valutazione è molto alta. La priorità oggi per il Milan è un centrale difensivo, per il quale è gia stato stanziato un budget in vista di gennaio. Anche l’Inter si sta muovendo con grande anticipo per cercare di regalare a Conte almeno un paio di innesti per la seconda parte della stagione. Il futuro di Eriksen è sempre più un rebus. Nel caso di un addio già a gennaio, considerata anche la crisi economica generale, la possibilità più concreta resta uno scambio alla pari. Kanté sarebbe il sogno di Antonio Conte ma qui non ci sono possibilità. E allora ecco che una strada potrebbe essere quella che porta al Paris Saint Germain e a Paredes. Il discorso potrebbe aprirsi anche se siamo ancora in una fase embrionale. Si avvicina un mese decisivo anche per la Fiorentina, sopratutto per l’attacco. Cutrone e Vlahovic hanno una grande opportunità davanti a loro. Se riusciranno a sfruttarla al meglio la società viola non avrà bisogno di fare una riflessione, altrimenti è evidente che le strategie potrebbero cambiare. Quanto a Pedro, l’opzione per il riscatto scade a metà dicembre. La Fiorentina ha già incassato due milioni di prestito oneroso, il Flamengo per averlo a titolo definitivo deve spendere 14 milioni. Vorrebbe dilazionare il pagamento ma la sensazione è che alla fine l’operazione si farà. Tra l’altro la società viola realizzerebbe anche una plusvalenza visto che nell’estate del 2019 lo pagò 11 milioni di euro. Infine, capitolo rinnovi in casa Napoli. Dopo quello di Gattuso, il club azzurro è al lavoro per altre due situazioni: quelle di Hysaj e Maksimovic, Entrambi hanno il contratto in scadenza nel giugno 2021. L’obiettivo è trovare un accordo per non perderli a parametro zero. I contatti vanno avanti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000