HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Europa

Bayern: vincere conta poco, lo dice la storia. Kovac nuovamente a rischio

21.10.2019 17:12 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 2981 volte

Nonostante la doppietta campionato-coppa dell'anno scorso, nonostante il 7-2 al Tottenham di poche settimane fa e nonostante la vetta disti solo un punto, la posizione di Niko Kovac sulla panchina del Bayern è nuovamente instabile. La dirigenza non ha gradito il pari subito ad Augsburg, dove i bavaresi hanno incassato una rete a inizio gara e un'altra nei minuti di recupero, denotando scarsa concentrazione.

In merito è intervenuto a fine gara Manuel Neuer, che a caldo sabato aveva dichiarato: "Solo quattro vittorie su otto partite, questo non è il nostro livello. Se subisci un gol dopo pochi secondi e poi un altro poco prima della fine della partita, qualcosa vorrà dire. Questo è un problema di testa. Questo non è il Bayern”.

Kovac non è stato (quasi) mai saldo sulla panchina del club più importante di Germania. Paga un curriculum nettatmente inferiore rispetto ai predecessori (Ancelotti, Guardiola, Heynckes, Van Gaal) e ha la colpa di aver reso la noiosissima Bundesliga un campionato avvincente. L'anno scorso il titolo venne deciso all'ultima giornata, al termine di un'avvincente testa a testa col Borussia Dortmund, oggi sono coinvolte addirittura 9 squadre.

I precedenti non depongono a favore del croato: Rehhagel e Klinsmann non durarono nemmeno una stagione, sebbene il primo stava conducendo la squadra a vincere la Coppa UEFA. Van Gaal vinse tutto in patria e arrivò in finale di Champions il primo anno ma venne esonerato la stagione seguente, mentre a Felix Magath non bastarono due Meisterschale nelle prime due stagioni: una prima parte titubante al suo terzo anno valse l'esonero. E di recente Carlo Ancelotti, campione in carrozza al primo anno, fuori alle prime difficoltà emerse nella seconda stagione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TOP NEWS Ore 17 - Colloquio Cellino-Balotelli. Le conferenze di serie A Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti del tardo pomeriggio: Inter, cinque indisponibili per Conte a Torino: anche Sensi resta out - Leggi la news, CLICCA QUI! LIVE TMW - Atalanta, Gasperini: "C'è troppa fiducia,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510