HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Europa

Il punto sulla Bundes - Dortmund si tiene la vetta, Bayern non molla

26.08.2019 09:30 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 1352 volte

Continua a prendere forma la classifica della Bundesliga. Quando siamo giunti alla fine della seconda giornata, cominciano a delinearsi gli equilibri tra chi aspira ad un posto nell'Olimpo del calcio tedesco, e chi invece dovrà sudare per mantenere la categoria.

Botta e risposta - Ad aprire questo secondo turno è stato il Borussia Dortmund corsaro a Colonia: 3-1 il risultato finale per la squadra di Favre, abile a ribaltare dopo l'iniziale vantaggio degli avversari. Un segnale chiaro, quello dei gialloneri, verso il Bayern Monaco, abile a rispondere con una vittoria netta (la prima in campionato, dopo il pareggio all'esordio) in casa dello Schalke 04, con protagonista indiscusso Robert Lewandowski, autore della prima tripletta stagionale. La battaglia per la conquista del meisterschale è cominciata, ma non è detto che debba essere una volata a due fino alla fine.

Aspiranti inseguitrici - Il Bayern è costretto ad inseguire il Dortmund dopo appena due giornate, ma non solo: sono ben cinque le squadre piazzate a punteggio pieno, e che al momento fanno compagnia ai gialloneri. Convincente, senza dubbio, la seconda vittoria di fila del Friburgo in casa del Paderborn, con i bianconeri costretti a ribaltare il risultato dopo l'iniziale vantaggio del padroni di casa. Bene anche il Wolfsburg, tre punti conquistati in casa dell'Hertha Berlino con i tre gol maturati tutti negli ultimi dieci minuti di partita.

Solide certezze - Vittorie incisive anche quelle di Bayer e Lipsia, sopratutto perchè decise da uomini chiave delle due rispettive compagini. Da una parte Werner e Poulsen, che hanno permesso alla squadra di Nagelsmann di conquistare i tre punti contro un cliente scomodo come l'Eintracht; fatali, poi, anche i gol di Aranguiz e Bellarabi (conditi anche dall'autorete di Baker), uomini di punti del Bayer Leverkusen uscito vincente dal Merkur Spielarena, fortino del Fortuna Dusseldorf.

Salita ripida - Avvio decisamente negativo, invece, per Mainz e Werder Brema, entrambe a zero punti e sconfitte nel week end rispettivamente da Borussia M'Gladbach (vantaggio di Quaison ribaltato nel finale di partita), e dall'Hoffenheim, vittorioso soltanto nel finale dopo una partita infinita (3-2 il risultato finale) e decisa all'87' dal gol di Kaderabek. Strada in salita anche per le neopromosse Paderborn e Colonia, entrambe a secco in questo avvio. Primo punto, invece, per Union Berlino ed Augsburg, che hanno chiuso il match di sabato pomeriggio sull'1-1.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510