HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle dell'Eibar - Si salva Bigas, male Orellana

Risultato finale: Barcellona-Eibar 3-0.
13.01.2019 20:38 di Patrick Iannarelli   articolo letto 976 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Riesgo 6 - Poche colpe sui gol subiti, d'altronde questa sorte è capitata a diversi portieri durante i match contro il Barcellona. Salva diversi palloni, evitando il punteggio tennistico già visto lo scorso anno.

Pena 5.5 - Partita dai due volti, soprattutto nel secondo tempo. Attacca molto e prova spesso l'accelerazione, ma quando Jordi Alba si alza va in difficoltà.

Bigas 6.5 - Partita quasi perfetta per il centrale spagnolo, che non concede davvero nulla. Ci prova in tutti i modi, guidando la linea difensiva e bloccando molte verticalizzazioni dei blaugrana. Dalle sue parti si passa con molta difficoltà.

Arbilla 4.5 - Giornata decisamente no, troppi errori e molti palloni persi in ripartenza. Si balla troppo dalle sue parti e Suarez ne approfitta.

Ángel 6 - Non ha un cliente facile dalle sue parti, ma comunque riesce a gestire al meglio la fase difensiva. In alcune occasioni si fa vedere anche in attacco.

Orellana 5 - Va a tratti, soprattutto nel primo tempo. Un giocatore delle sue qualità deve però essere più continuo, soprattutto in match come questi.

Escalante 5.5 - Buon primo tempo, con molti palloni recuperati in mezzo al campo. Nella ripresa va fuori fase e non riesce più ad arginare il talento dei blaugrana. (Dal 77' Kike Garcia 6 - Entra subito bene in campo e prova a creare pericoli).

Diop 5 - Tanta corsa ma poca sostanza. Si vede davvero poco durante tutto il match e sbaglia molti palloni, facilitando le giocate dei padroni di casa.

Cucurella 6 - Si accende ad intermittenza, ma la qualità si vede sin dai primi minuti. Buona personalità, ma spesso non viene supportato dai compagni. (Dal 64' De Blasis 6 - Quando entra il punteggio è già compromesso, ma lui non si tira indietro e prova comunque ad onorare il match).

Jordán 5.5 - Un paio di buone giocate, ma nulla di più. Si muove poco e spesso pesta ai piedi al centravanti di ruolo, non è molto pulito nei movimenti senza palla. E tutta la squadra ne risente.

Enrich 6 - Di testa crea diversi pericoli e sfiora in due occasioni il gol. Non è facile fare reparto contro il Barcellona, ma comunque ci prova nonostante il mancato supporto da parte dei compagni. (Dall'83' Cardona s.v.).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

L'Italia si diverte con il Liechtenstein: 4-0 a fine primo tempo L'Italia di Roberto Mancini chiude con una goleada il primo tempo contro il Liechtenstein. Quattro a zero con le reti di Sensi, Verratti e doppietta di Quagliarella, entrambe le reti su rigore, che è diventato il più vecchio marcatore della storia della nazionale italiana. All'ultimo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510