Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Arthur-Pjanic scambio con vista 2020/2021. Ma cosa succederà da qui a fine stagione?

Arthur-Pjanic scambio con vista 2020/2021. Ma cosa succederà da qui a fine stagione?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 25 giugno 2020 18:57Il corsivo
di Simone Bernabei

Una delle telenovelas di questi primi giorni d'estate è arrivata (quasi) all'epilogo finale. Arthur Melo sarà un giocatore della Juventus a partire dal prossimo anno, contestualmente Miralem Pjanic farà il percorso inverso sposando la causa catalana. Tutto fatto o quasi, gli annunci attesi per il weekend sono subordinati solo all'accordo ultimo e definitivo che l'entourage del brasiliano dovrà sottoscrivere con Paratici e il resto del comparto mercato bianconero. Il suo sì alla Juventus, però, è già arrivato da qualche ora. Questione di dettagli insomma, poi Arthur potrà considerarsi a tutti gli effetti un futuro compagno di squadra di Cristiano Ronaldo. E Pjanic di Leo Messi, ovviamente. A partire dal prossimo anno, giusto ripeterlo e sottolinearlo.

Le ragioni di bilancio che hanno portato all'accelerata - Fin dai primi spifferi della trattativa si è capito che l'operazione sarebbe stata possibile solo e soltanto se chiusa entro il 30 giugno. Questioni di puro e semplice bilancio, visto che entrambi i club vogliono festeggiare un'importante plusvalenza entro tale data per non rischiare in ottica FFP. Arthur fu pagato dal Barça 31 milioni più 9 di bonus. Pjanic 32 milioni di euro dalla Juventus. Nell'operazione attuale Arthur avrà una valutazione tendente ai 70 milioni di euro mentre Pjanic si fermerà a 60, fatto che costringerà la Juventus ad integrare il tutto con una decina di milioni da girare ai blaugrana. Entro il fine settimana, ribadiamo, sono attesi i comunicati del caso.

E ora, come gestire la questione campo? In sostanza la Juventus aspetterà di giocare la gara col Lecce, il Barça quella col Celta Vigo. Poi via libera alle ufficialità. A quel punto le beghe saranno tutte per gli allenatori, Maurizio Sarri e Quique Setien, che da qui alla fine di agosto dovranno gestire due giocatori virtualmente non più loro. E alla luce delle valutazioni extralarge della doppia operazione, così come del peso specifico dei due centrocampisti, il compito non sarà dei più semplici. Annunciare due operazioni del genere con ancora tantissime partite da giocare (10 + la Champions per la Juve, 7 + la Champions per il Barça) espone a rischi evidenti: Sarri e Setien, in attesa che il futuro designato si materializzi, come si comporteranno coi due calciatori? Continueranno ad utilizzarli o decideranno di 'lasciarli da parte'? E in caso di utilizzo (che per la Juve appare quasi una necessità) cosa succederà se uno dei due dovesse infortunarsi nel finale di stagione?

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000