Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Certi amori non finiscono, altri non iniziano. Storia di Moratti, di Messi e dell'Inter

Certi amori non finiscono, altri non iniziano. Storia di Moratti, di Messi e dell'InterTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 06 aprile 2020 16:38Il corsivo
di Marco Conterio

Massimo Moratti torna a parlare di un amore mai sopito, mai realizzato. Che non finisce ma che non è mai iniziato, Lionel Messi all'Inter. Un passo doppio nella stessa direzione ci fu, nel 2004: l'allora Presidente dell'Inter aveva visto una videocassetta di un giovane Messi in azione con l'Argentina Under-20 (rispettivamente, segnò un gol nell'8-0 al Paraguay e una doppietta nel 4-1 all'Uruguay). Fu colpo di fulmine istantaneo, e l'allora patron dell'Inter ci provò, senza fortuna: troppa la riconoscenza della Pulga nei confronti del Barcellona, la società che aveva puntato su di lui e lo aveva sostenuto nelle cure necessarie durante la sua adoscelenza Due estati piuù tardi un nuovo tentativo, svelato postumo dall'ex presidente del Barcellona, Joan Laporta: "Erano pronti a pagare la clausola da 150 milioni". Poi rialzata a 250, per evitare nuovi assalti. Anche in questo caso, vista la disponibilità della società meneghina, il rifiuto dipese da una scelta del giocatore, guidato anche da suo padre Jorge. No all'Inter, di nuovo.

"E' fattibile" Oggi, da spettatore lontano, ma certamente ben a conoscenza dei meccanismi del calcio e del mercato internazionale, dice. "on penso che sia proibito, assolutamente. Non lo era neanche prima di questa disgrazia. Messi è fine contratto, servirebbe uno sforzo della società per portarlo a casa ma è fattibile. Le carte sono state sparigliate, adesso bisogna capire come si ripartirà. Vedremo delle cose abbastanza strane nei prossimi mesi". Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, riaccende un sogno. Che forse è solo una chimera. Ma è una dolce compagnia, in questi giorni bui, per tutti noi. La Pulga in Italia, contro Cristiano Ronaldo. L'abbiamo scoperto, in queste notti. Sognare, almeno, non costa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000