HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Benevento-Pescara - Out Improta, c'è Balzano

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
26.02.2019 06:04 di Luca Chiarini   articolo letto 2516 volte
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Sfida ad alta quota in cadetteria: al Vigorito Benevento e Pescara inaugureranno il turno infrasettimanale in Serie B con uno scontro diretto in piena regola in chiave promozione. I campani sono imbattuti in campionato addirittura dal nove dicembre scorso e vogliono riscattare il mezzo passo falso di sabato a Foggia. Tornare al successo consentirebbe di mettere la freccia sul Delfino, guadagnando il podio e mettendo pressione al Palermo, impegnato in notturna sul campo del Crotone. C'è però da fare i conti con gli abruzzesi, reduci da due vittorie convincenti (entrambe per due a zero) che hanno ridato lustro alla graduatoria e alle ambizioni. L'obiettivo è allungare a quattro la serie di risultati utili consecutivi e scavare il solco dalla quarta piazza. Benevento è terra di conquista per i biancazzurri: i sanniti ebbero ragione della controparte per l'ultima volta nella stagione 1960/1961. Da allora è dominio Pescara, corsaro in tre occasioni tra gli anni '80 e l'inizio del 2000. Le due formazioni tornano ad affrontarsi dopo quasi undici anni: l'ultimo faccia a faccia, del 2008, si concluse con un pari.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - Escluso dai convocati Puggioni, Di Chiara non recupera. Out anche lo squalificato Improta. Antei nella linea a tre davanti a Montipò al fianco di Volta e Caldirola. Maggio viaggia verso la conferma a destra, Letizia sul fronte opposto, con Bandinelli, Crisetig e Tello a completare il quadro in mediana. Nel tandem sarà ancora Insigne la spalla di Massimo Coda.

COME ARRIVA IL PESCARA - Kanouté non si allena con la squadra, non arruolabili nemmeno Scalera per una distorsione al ginocchio e Del Grosso, alle prese con un guaio alla caviglia. La risonanza ha escluso lesioni muscolari per Campagnaro, che potrebbe comunque riposare: favorito Gravillon per fare coppia al centro della linea con Scognamiglio. Ciofani e Balzano sulle corsie, Crecco con Brugman e Memushaj in mezzo al campo. Non ci si attendono novità davanti: Marras sarà ancora verosimilmente il raccordo alle spalle di Monachello e Mancuso.

Ecco le probabili formazioni:

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Caldirola; Maggio, Bandinelli, Crisetig, Tello, Letizia; Insigne, Coda. A disposizione: Gori, Zagari, Gyamfi, Costa, Tuia, Del Pinto, Viola, Vokic, Goddard, Buonaiuto, Ricci, Armenteros, Asencio. Allenatore: Cristian Bucchi.

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Ciofani, Gravillon, Scognamiglio, Balzano; Memushaj, Brugman, Crecco; Marras; Monachello, Mancuso. A disposizione: Kastrati, Farelli, Bettella, Campagnaro, Elizalde, Perrotta, Pinto, Bruno, Melegoni, Antonucci, Bellini, Capone, Del Sole, Sottil. Allenatore: Giuseppe Pillon.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

LIVE TMW - Atalanta, Gasperini: "Rigori inesistenti. Sempre così con la Lazio" L'Atalanta, dopo aver chiuso il primo tempo contro la Lazio sullo 0 a 3, si fa rimontare nella ripresa ed esce dall'Olimpico con un solo punto. Per analizzare la gara, tra poco il tecnico Gasperini si presenterà in sala stampa per la solita conferenza del post partita. Segui la diretta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510