HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Inter – Belotti sfida Icardi

Fischio d'inizio domani pomeriggio alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
26.01.2019 06:27 di Patrick Iannarelli   articolo letto 11070 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Obiettivo tre punti. Sembra essere un'affermazione scontata, ma la vittoria potrebbe risollevare il morale di entrambe. Torino e Inter si sfidano nel match delle ore 18.00 di domenica, per poter rimettersi in carreggiata. I granata arrivano dal doppio confronto con le capitoline, ma è arrivato un solo punto in due gare. Serve una svolta per poter risalire la classifica e dare un segnale alle dirette concorrenti. I nerazzurri arrivano dallo stop contro il Sassuolo, ma al momento il terzo posto non è in pericolo. Meglio vincere, per allontanare polemiche e avversarie.

COME ARRIVA IL TORINO – Una sola vittoria nelle ultime cinque partite giocate. Un andamento che non rispecchia l'obiettivo europeo dei granata. Serve un cambio di passo per poter agganciare Fiorentina e Parma. L'unico indisponibile è Meitè per la squalifica, ma lo scacchiere non dovrebbe subire modifiche. In porta Sirigu, con Izzo, Nkoulou e Djidji in difesa. Baselli, Rincon e Ansaldi andranno a comporre il centrocampo, mentre Aina e De Silvestri completeranno lo schieramento. Anche in attacco non si cambia: Belotti e Falque cercheranno di scardinare la difesa nerazzurra.

COME ARRIVA L'INTER – Il pareggio del Sassuolo ha portato qualche polemica, ma i nerazzurri sono in serie positiva da cinque partite, senza considerare la Coppa Italia. La vittoria, come già evidenziato, potrebbe dare una spinta non indifferente alla squadra di Spalletti. Il tecnico di Certaldo ha il dubbio sulla trequarti: Joao Mario e Nainggolan si giocheranno un posto da titolare. Handanovic va in porta, D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij e Asamoah formeranno il pacchetto difensivo. In mezzo al campo agiranno Brozovic e Vecino, mentre Politano e Perisic si posizioneranno sulle corsie esterne. Unica punta Mauro Icardi, che non segna da ben cinque gare.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Baselli, Rincon, Ansaldi, De Silvestri; Belotti, Falque.
A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Lyanco, Moretti, Berenguer, Lukic, Edera, Parigini, Zaza.
Allenatore: Walter Mazzarri.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi.
A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Vrsaljko, Miranda, Gagliardini, Nainggolan, Candreva, Borja Valero, Martinez.
Allenatore: Luciano Spalletti


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 ottobre MILAN, MALDINI SOTTO OSSERVAZIONE: ELLIOT NON FELICE DELL'OPERATO. INTER, CONFERME PER MATIC. GABIGOL AD UN PASSO DAL FLAMENGO: TESORETTO PER I NERAZZURRI. MANCHESTER UNITED, PRONTA L'OFFERTA DEL MANCHESTER UNITED PER EMRE CAN. NAPOLI, LA PRIORITÀ DI MERTENS È IL RINNOVO, MA IL BORUSSIA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510