HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Udinese-Bologna - Prima per Sandro, Lyanco dal 1'

03.03.2019 06:10 di Antonino Sergi   articolo letto 4049 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Spareggio salvezza alla Dacia Arena, sapore di quasi ultima spiaggia il match tra Bologna e Udinese per rimanere incagliati nel cuore della zona retrocessione. Partiamo dai padroni di casa, i friulani sono reduci da un successo anche se di misura contro il Chievo. Piccoli passi in avanti per la formazione di Davide Nicola che negli ultimi tempi ha palesato più di qualche difficoltà a portare a casa risultati positivi. I bianconeri erano a secco di vittorie dall'ultimo turno del 2018 contro il Cagliari, quasi due messi senza i tre punti che hanno peggiorato la classifica. L'incisività sotto porta manca terribilmente, sarà la sfida tra i peggiori attacchi del campionato insieme a Frosinone e Chievo. L'arrivo di Stefano Okaka non ha migliorato il trend, la rete di Teodorczyk ha sicuramente dato una boccata d'ossigeno ma adesso è il momento di incamerare più risultati positivi possibili soprattutto nei confronti casalinghi. Il Bologna ha fame di vittorie, con l'arrivo in panchina di Sinisa Mihajlovic si è registrata una notevole crescita dal punto di vista delle prestazioni ma il successo è arrivato soltanto alla prima del nuovo tecnico contro l'Inter. Un banco di prova importantissimo per misurare le aspettative salvezza per i felsinei al primo vero scontro diretto dopo i difficili impegni delle scorse settimane. Quasi una beffa la sconfitta subita in casa contro la Juventus per come maturata, il mancino di Dybala ha piegato il Bologna nell'unico vero tentativo dei bianconeri e nel finale il palo ha negato il pareggio a Nicola Sansone. Quattro punti di distanza dall'Udinese in classifica, un match da vivere per riavvicinare la salvezza.

COME ARRIVA L'UDINESE - Cambio tattico per i friulani, Davide Nicola infatti dopo aver utilizzato il 3-5-2 potrebbe optare per un 4-3-3 irrobustendo quindi la linea difensiva. Tante le assenze specie a centrocampo, ancora infortunato Valon Behrami mentre Seko Fofana è stato fermato dal Giudice Sportivo. Una settimana in più di lavoro per l'Udinese visto il rinvio del match contro la Lazio ma i dubbi di formazione permangono. Titolare in difesa l'ex della sfida De Maio, probabile il suo spostamento lungo la corsia di destra con Zeegelaar sull'out opposto mentre al centro la coppia formata da Ekong e Nuytinck. Posizione inedita per Stryger Larsen che, vista l'emergenza, dovrebbe agire da interno di centrocampo come Mandragora mentre probabile l'utilizzo dal primo minuto di Sandro. Davanti ci sarà Stefano Okaka a scapito di Lasagna affiancato nel tridente dagli argentini Pussetto e Rodrigo De Paul, quest'ultimo alla ricerca dello smalto perduto di inizio stagione.

COME ARRIVA IL BOLOGNA - Partita di vitale importanza per i felsinei, lo sa bene Sinisa Mihajlovic che proverà a schierare la miglior formazione possibile partendo dal 4-2-3-1. Partiamo dal reparto avanzato, Santander dovrebbe essere confermato al centro dell'attacco come terminale unico ma avanza anche una possibile idea riguardante l'utilizzo in quel ruolo di Rodrigo Palacio al rientro. Ci sarà Roberto Soriano da trequartista, l'ex Torino dovrà sfruttare le sue doti nell'inserimento per far male all'Udinese affiancato dallo stesso Palacio e Nicola Sansone. A centrocampo si registra l'assenza importante di Pulgar per squalifica, il cileno sarà sostituito da uno tra Nagy e Dzemaili al fianco dell'infaticabile Poli. In difesa rientra Lyanco dopo i problemi fisici a lato di Danilo, il grande ex della sfida della Dacia Arena mentre sugli esterni confermati Mbaye e Dijks. Ancora assente invece Mattia Destro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (4-3-3): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck, Zeegelaar; Stryger Larsen, Sandro, Mandragora; Pussetto, Okaka, De Paul. A disposizione: Nicolas, Perisan, Opoku, Ter Avest, Wilmot, Ingelsson, Micin, Bocic, Lasagna, Teodorczyk. Allenatore: Davide Nicola.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Nagy, Poli; Palacio, Soriano, Sansone; Santander. A disposizione: Santurro, Da Costa, Calabresi, Gonzalez, Helander, Mattiello, Paz, Donsah, Dzemaili, Krejci, Svanberg, Edera, Falcinelli, Orsolini. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Fiorentina, Simeone: "Voglio l'Europa. Siamo affezionati a Pioli" L'attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone ha parlato a TMW dall'evento 'Trofeo Maestrelli' a Montecatini, soffermandosi sugli obiettivi dei viola in questo finale di stagione: "E' una cosa molto bella essere premiato quest’oggi. L’eliminazione dell’Atletico di mio padre? E' giusto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510