Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Rassegna Stampa
Friedkin-Everton, annuncio atteso nei prossimi giorni. Ryan gestirà il club inglese
martedì 18 giugno 2024, 14:30Rassegna Stampa
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

Friedkin-Everton, annuncio atteso nei prossimi giorni. Ryan gestirà il club inglese

Con il calciomercato finora sostanzialmente bloccato, è stata la notizia di questi ultimi giorni. Il gruppo Friedkin è pronto ad acquisire l'Everton, storica società inglese di Liverpool. Secondo inews.co.uk, sarà Ryan Friedkin a gestire l'Everton. 

FRIEDKIN-EVERTON, NEI PROSSIMI GIORNI L'ANNUNCIO - L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione: secondo alcuni, l'annuncio della definizione dell'affare sarebbe stato in programma oggi ma il tutto dovrebbe slittare di alcuni giorni, per alcune questioni tecniche. La sostanza non cambierà e vedrà i Friedkin divenire i proprietari dell'Everton, sborsando circa 650 milioni, di cui circa 400 serviranno per coprire i debiti accumulati negli ultimi anni.

FRIEDKIN TRA ROMA ED EVERTON - Lina Souloukou, nei giorni scorsi, ha assicurato che i Friedkin non hanno alcuna intenzione di vendere la Roma e, almeno per la prossima stagione, non si creerà alcun conflitto di interesse tra Roma ed Everton, dato che gli inglesi saranno fuori da qualsiasi competizione UEFA. L'organismo di governo del calcio europeo tollera, infatti, le multiproprietà, basta che i due club non giochino la stessa competizione europea. Ipotesi, al momento, scongiurata dalla quindicesima posizione con cui l'Everton ha chiuso la scorsa stagione. Per il futuro, si vedrà.