HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Cagliari, Maran: "Una vittoria che ci serviva, dobbiamo bruciare le tappe"

15.09.2019 18:38 di Rosa Doro   articolo letto 1897 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Dopo la vittoria conquistata in casa del Parma, il tecnico del Parma Rolando Maran ha parlato ai microfoni di Radio Rai 1: "Al di là di Ceppitelli che è stato bravo, oggi la squadra è riuscita a tirar fuori una prestazione di grande spessore e di grande carattere. Venivamo da un periodo difficile, i ragazzi volevamo questa vittoria e la cosa positiva è che siamo cresciuti nella partita, abbiamo fatto tre gol, anzi quattro perché uno è stato annullato per inezia, non era facile fare quattro gol in trasferta e ad una squadra come il Parma. Noi dobbiamo bruciare le tappe, ci siamo allenati poco insieme, gli infortuni hanno condizionato l'inizio di campionato, per fortuna quello di Nainggolan non è grave. Dobbiamo lavorare tanto, dobbiamo essere bravi ad interpretare bene le gare e capire le caratteristiche dei giocatori senza perdere tempo. I due attaccanti hanno fatto una gara di grande generosità e a tratti siamo ripartiti dal basso, serve servirli con maggiore continuità, abbiamo provato a fare delle cose sulle quali ancora dobbiamo lavorare molto. Cosa è cambiato rispetto alle prime giornate? Sono cambiati tanti protagonisti, rispetto alle prime due gare è venuto fuori l'aspetto caratteriale di cui non possiamo fare a meno, avevamo bisogno di una gara di questo tipo per ripartire in questo campionato. Riparte dalla formazioni di oggi? Devo valutare di volta in volta ma il canovaccio deve essere questo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Joao Santos “Da quella partita contro la Svezia che non ha permesso all’Italia di andare al Mondiale ad oggi, Jorginho si è calato nella realtà della Nazionale e con Mancini c’è un grande feeling”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del centrocampista del Chelsea e della Nazionale Italiana Jorginho,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510