HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Conte: "All'Inter per alzare i giri del motore. Non mi piace vivacchiare"

08.11.2019 14:51 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 7547 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"Io sono stato chiamato all'Inter per cambiare qualcosa, per cambiare i giri del motore". Antonio Conte nella conferenza stampa tenuta alla vigilia della sfida contro l'Hellas Verona è tornato su uno dei temi cardine della sua avventura nerazzurra. E oggi, dopo il ko di Dortmund, ha voluto ulteriormente approfondire il concetto. "A eccezione delle ultime due stagioni, dove Spalletti ha fatto un grandissimo lavoro, l'Inter negli ultimi nove anni è sempre stata fuori da certe situazioni - ha dichiarato -. Chi c'è davanti è davanti da grande tempo e non mi riferisco solo alla Juventus. Io porto aspettative, le metto su me stesso ma non le posso mettere solo su me stesso. Tutti devono cambiare i giri del motore se vogliamo portare l'Inter a competere per tornare protagonisti. Qualsiasi cosa viene fatta solo per il bene dell'Inter, poi se creo difficoltà a qualcuno o provo a portarlo a giri a cui non è abituato mi dispiace, ma io sono stato chiamato per questo. Nel momento in cui dovessi accorgermi che questo non può essere fatto diventa difficile, ma io non posso snaturarmi. Io chiedo tanto a me stesso e al mio staff, proprio perché dobbiamo ricercare l'eccellenza. Non posso accontentarmi, in questo momento storico dobbiamo alzare l'asticella sotto tutti i punti di vista. Altrimenti la storia sarà sempre uguale e sarebbe un peccato. A me vivacchiare non piace e cerco di trasferire questo a tutto l'ambiente".

Clicca qui per la conferenza stampa integrale di Antonio Conte


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Bravo De Laurentiis, adesso vai fino in fondo. Aspettando De Ligt e Rabiot... ad oggi i conti non tornano. Boga, la prossima plusvalenza del Sassuolo. Serie C a picco: ora tocca al Rieti Il 5% della multa, il collegio sindacale, il sogno di decurtare il 50% dall'ultima mensilità e trovare qualche cavillo sui diritti di immagine. Signori, tanto di cappello davanti ad Aurelio De Laurentiis. Proprio la scorsa settimana avevamo invitato il numero 1 del Napoli a prendere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510