Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Crotone, Ursino: "Meritavamo più punti. La Serie A col Covid? Non è calcio"

Crotone, Ursino: "Meritavamo più punti. La Serie A col Covid? Non è calcio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 16 novembre 2020 23:15Serie A
di Pietro Lazzerini

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ha parlato a RadioSei: "Per me quello che stiamo giocando non è calcio, visto che manca il pubblico. Poi ci sono grandissime difficoltà ogni volta che c'è un positivo. Non è facile gestire questa situazione. Vedrete che ci sarà molto distacco tra le ultime sei-sette e le altre squadre. Questa situazione condiziona ancora di più il divario tecnico. Il pubblico è determinante per le squadre piccole, senza diventa tutto più difficile. Adesso senza pubblico si sente solamente del calcio del pallone".

Che tipo di mercato è stato quello estivo?
"Questa estate ci sono state tantissime difficoltà. Abbiamo finito il campionato e subito dopo ci siamo dovuti organizzare per l'inizio di questo torneo. La squadra è stata costruita via via mentre giocavamo. I ragazzi non hanno potuto fare neanche amichevoli perché stava iniziato la Serie A. Abbiamo completato la squadra nell'ultimo giorno. La squadra però adesso sta giocando molto bene".

Che momento è per il Crotone?
"L'atteggiamento sarà quello di giocare senza pensare all'avversario. Abbiamo un grandissimo allenatore. L'anno scorso abbiamo giocato benissimo e stiamo giocando bene anche quest'anno. La squadra avrebbe meritato molto di più di quanto abbiamo raccolto. Sono sicuro che ce la giocheremo. La bravura dell'allenatore e una società forte alle spalle che non ci fa mai mancare niente, ce la giocheremo".

E' pronto Djidji per la Lazio?
"Sarà a disposizione dell'allenatore. Anche lui ha avuto problemi di quarantena ma ora è rientrato e farà sicuramente bene".

Che idea si è fatta del caso Immobile?
"Noi abbiamo avuto pochi casi, uno perché rientrava dall'U21 rumena e Molina. Però ci siamo attenuti alle disposizioni della FIGC. Il male di questo periodo è che ognuno segue il suo. Il protocollo deve essere seguito alla lettera. Appena troviamo un caso mandiamo tutti in bolla, sono queste le regole".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000