Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Decreto Spostamenti in Gazzetta Ufficiale: le regole per le feste, aspettando il nuovo DPCM

Decreto Spostamenti in Gazzetta Ufficiale: le regole per le feste, aspettando il nuovo DPCMTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image
giovedì 03 dicembre 2020 18:17Serie A
di Ivan Cardia

Dal 21 dicembre al 6 gennaio è vietato ogni spostamento, in entrata e in uscita, tra i territori di diverse Regioni o Province autonome, a prescindere dal rispettivo “colore”. È la misura più significativa del nuovo Decreto Legge, ribattezzato Decreto Spostamenti, approvato pochi minuti fa in Gazzetta Ufficiale, e che sarà integrato in serata dal DPCM di cui parlerà a partire dalle 20.20 il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

La differenza col DPCM. Senza addentrarci in eccessivi tecnicismi, si tratta di un provvedimento con forza di legge, utilizzato in questo caso dal Governo utilizza per avere maggiore copertura costituzionale rispetto a norme limitative della libertà di circolazione. È un atto di rango superiore ai DPCM, che lo andranno comunque a integrare, e che a partire da ora avranno validità di 50 giorni e non più di 30 giorni come è sempre stato finora.

Le regole generali per le feste. Il Decreto Spostamenti, di cui potete consultare qui il testo integrale, prevede appunto il divieto di spostamenti tra regioni, a prescinde dal colore, dal 21 dicembre al 6 gennaio. Inoltre, nei giorni del 25 e 26 dicembre, come pure l’1 gennaio, sarà vietato spostarsi anche tra comuni della stessa Regione. Restano possibili gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute, così come quelli per rientro nella propria residenza, domicilio o abitazione. Regole particolari sono infine dettate per quanto riguarda le seconde case: il trasferimento verso queste ultime sarà possibile soltanto se situate in altro comune della stessa regione di residenza, fatta eccezione per i giorni del 25 e 26 dicembre e dell’1 gennaio, nei quali sarà invece vietato. A queste limitazioni si andranno poi ad aggiungere quelle previste dal nuovo DPCM, ancora in fase di approvazione e del quale filtrano diverse indiscrezioni, ma che sarà spiegato nel dettaglio da Conte questa sera.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000