HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

È il giorno di Milan-Lazio: Milinkovic e Immobile ovvero i quasi rossoneri

24.04.2019 15:00 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7067 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Sliding doors. Il mercato è un centro commerciale, un what if. Cosa sarebbe successo se Ciro Immobile e Sergej Milinkovic-Savic, dunque Claudio Lotito, dunque il Milan che è stato ma anche quello odierno, avessero raggiunto accordi totali? Nomi che tornano, uno per un passato che non lo farà ancora, vedi l'italiano vista la presenza di Krzysztof Piatek, uno destinato a essere anche sogno per il domani, vedi il centrocampista serbo. Per Milinkovic c'è stata ben più che una trattativa, arenatasi poi davanti all'irremovibilità di Lotito. 100 milioni, almeno, dirà poi che li ha già rifiutati, per lo statuario tuttocampista balcanico. Che in questa stagione non è più lo stesso, almeno ad ampi tratti, e per questo la sensazione di molti è che pure il valore dovrà scendere. Non la pensa e non la penserà così certo il plenipotenziario di casa biancocelste ma stavolta le sliding doors potrebbero indicare solo l'uscita. Destinazione? Paradiso economico, per tutti. Manchester, Parigi, magari proprio Milano o Torino, forse Madrid. Insomma, una piazza dove Milinkovic-Savic andrà a guadagnare meglio e che permetterà alla Lazio di far cassa, ora soprattutto che la Champions pare più distante. E Immobile? Altrove, vedi Siviglia e Dortmund, non è riuscito a essere il talento splendente visto a Roma. Storie di carriera oppure in piazze che, almeno in quei momenti, erano più scintillanti e ambiziose, la luce si offusca? Il Milan ci ha provato, a riaccenderla, insieme. La Lazio ha detto no, anche per lui. E starà a loro farsi rimpiangere, per un passato che non c'è mai stato.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Commisso: "Italiano che ha comprato in Italia. Fiorentina? No comment" "Non posso dare nessuna conferma, in senso positivo o negativo. Davvero, non posso...". Così Rocco Commisso, intercettato dall'edizione odierna del Corriere Fiorentino, sul possibile acquisto dei viola. L'imprenditore ha poi proseguito: "Se tifo Juve? Chiunque, quando cresce, diventa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510