Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampionsFantacalcioNazionali
ESCLUSIVA TMW - Maselli: "Genoa, Masiello scelta giusta. Serve un attaccante"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 24 gennaio 2020 18:09Serie A
di Lorenzo Marucci

esclusivaMaselli: "Genoa, Masiello scelta giusta. Serve un attaccante"

Per il Genoa quella di domani al Franchi contro la Fiorentina rappresenta una gara decisiva per tener vive le speranze salvezza. Ne abbiamo parlato con Claudio Maselli che a tutti gli effetti può essere definito una bandiera rossoblù avendo giocato a lungo nella squadra ligure per poi allenarla a più riprese. "Per quanto riguarda gli acquisti - dice a TMW - sappiamo bene come il mercato di gennaio sia complicato, però c'era bisogno di un difensore e credo che la scelta di Masiello sia giusta. E' un giocatore d'esperienza e capacità che peraltro proviene da una squadra, l'Atalanta, in cui ha sempre fatto bene. Per salvarsi del resto serve prendere meno gol. Masiello inoltre conosce già l'ambiente Genoa avendo giocato per un anno in rossoblù".

Domani arriva il match con al Fiorentina...
"Non è il momento migliore per affrontare i viola perché stanno attraversando un buon momento avendo vinto vinto col Napoli e precedentemente in casa con Spal e Atalanta. Hanno ritrovato entusiasmo ma il Genoa non può stare a guardare, deve far risultato".

Ci si poteva aspettare di più dal Genoa considerando la rosa?
"Qualcosa in più sì, anche se non ci sono grosse qualità. Il Genoa è al terzo allenatore e questo significa che i prrobermi ci sono. La scelta di puntare su Nicola è giusta perché dà personalità alla squadra e riesce a tirar fuori il massimo dai suoi. E' l'ideale per uscire da questa situazione".

Perin lo avrebbe ripreso?
"Radu l'anno scorso ha fatto molto bene e a me piace. Forse è stato eccessivo intervenire sul portiere. Se capita di poter prendere Perin va bene, poi il tecnico decide se magari può dare più garanzie. Però quella del portiere non era una priorità".

E Behrami?
"Giocatore esperto, l'anno scorso Nicola lo ha avuto a Udine e sa cosa può dargli. Vedo che gioca e non gioca. Del resto a metà campo il Genoa ha discreti giocatori tra cui Schone che era nell'Ajax fino all'anno scorso.... A volte comunque un giocatore, pur non dando molto a livello tecnico, può offrire tanto a livello caratteriale e questo è molto importante in una squadra che deve salvarsi".

In attacco interverrebbe sul mercato?
"C'è bisogno di un attaccante vero. Se guardiamo alla rosa, Pandev è l'unico che continua a giocare in modo eccezionale. Gli altri arrivano da squadre retrocesse segnando poco. Mi riferisco a giocatori che ancora devono crescere come Pinamonti, Agudelo che è nuovo, Favili invece è rientrato da poco. C'è bisogno di un uomo gol e magari negli ultimi giorni il Genoa andrà a ricercarlo".

Primo piano
TMW News: Lazio-Inter, un pezzo di scudetto. Milan, prove di ripartenza
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob