HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Vidic: "Che sorpresa vedere qui l'Atalanta. Complimenti"

16.12.2019 11:42 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 3706 volte
Fonte: dall'inviato Gaetano Mocciaro
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nemanja Vidic, ex difensore di Inter e Manchester United, parla così in esclusiva ai microfoni di TMW dal sorteggio di Nyon. Il dominio dei cinque campionati top non sorprende il serbo: "È sempre stato così, ma in questo momento la cosa si è accentuata, i grandi giocatori vanno dove c'è ricchezza, nei cinque grandi campionati. In Inghilterra in particolare, poi Italia, Spagna e Inghilterra, dove ci sono i grandi club in grado di competere. È una grande sorpresa vedere qui l'Atalanta, hanno fatto una impresa giocando bene, complimenti a loro".

Ti aspetti un altro dominio inglese nelle fase finali?
"Non lo sai mai, credo che sia importante essere al top alla fine della stagione, evitando infortuni. Vista la qualità che hanno sarà facile vedere ancora squadra inglesi in semifinale o in finale, almeno due. Ma il calcio è impronosticabile, l'abbiamo visto in passato".

Sei sorpreso che l'Inter faccia così fatica in Champions?
"Gli manca davvero poco, hanno fatto ottime gare, è un peccato non aver raggiunto gli ottavi, specie a Dortmund hanno sprecato. Sono andati in vantaggio e poi si sono fatti rimontare, un peccato visto che è successo diverse volte. Hanno un tecnico molto ambizioso, che chiede tanto, spero di vederlo agli ottavi nel prossimo anno".

Manchester United e Inter saranno di fronte in Europa League, due delle favorite.
"Sono club molto importanti per la competizione, sicuramente hanno possibilità di vincere. Il Manchester si sta rinnovando, ha tanti giovani, mentre l'Inter mi sembra abbia un mix più equilibrato. Quando i club italiani arrivano alla fase finale sanno cosa fare, vedremo".

In Serie A gioca il suo connazionale Sergej Milinkovic-Savic, che idea si è fatto della sua crescita? "Ha qualità e lo ha già dimostrato. Adesso deve fare il salto, forse è arrivato il momento del prossimo step, magari andando in club con maggiori ambizioni e possibilità di vincere trofei. Ha grandi potenzialità, un grande giocatore".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Coentrao “Io in Italia? Mi piacerebbe, è un grande campionato. E poi c’è il migliore del mondo, Cristiano Ronaldo”. In esclusiva a TuttoMercatoWeb parla l’ex difensore del Real Madrid, Fabio Coentrao, idea di mercato di Fiorentina e Bologna. Il suo ex compagno Cristiano Ronaldo è sempre...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510