Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Fiorentina, Iachini: "Chiesa ha chiesto il cambio. Vlahovic ha pagato dazio a livello psicologico"

Fiorentina, Iachini: "Chiesa ha chiesto il cambio. Vlahovic ha pagato dazio a livello psicologico"
© foto di Federico De Luca
sabato 26 settembre 2020 23:21Serie A
di Dimitri Conti

Giuseppe Iachini, allenatore della Fiorentina, commenta così a DAZN la sconfitta in casa dell'Inter: "Siamo venuti con personalità e mentalità giusta, giocando per fare gol. Abbiamo avuto occasioni già di essere 0-2 nel primo tempo, e se lasci qualche sbavatura all'Inter ti può sempre colpire. Non abbiamo comunque mollato, ribaltando il risultato per fare bottino pieno: potevamo essere 4-2 e su qualche ingenuità abbiamo purtroppo perso questa partita. Ai punti già un pareggio ci stava stretto per le situazioni che abbiamo creato. Peccato".

Le sostituzioni come le commenta?
"Il fatto di forzare subito Bonaventura dall'inizio è per fargli trovare la condizione giusta. Chiesa ha chiesto il cambio per un problemino al bicipite, Ribery aveva dato tutto, era molto stanco ed è stata la fatica a dettare i cambi".

Perché Kouame è il suo titolare?
"Abbiamo tre attaccanti tutti molto giovani, quindi dobbiamo valutare di volta in volta. Ho scelto dall'inizio Kouame perché mi è sembrato che stesse un pochino meglio in allenamento, non dimentichiamoci che viene da un problemino al ginocchio e che fa della corsa e dell'intensità la sua forza. Dobbiamo far crescere tutti questi ragazzi: a volte a legare il gioco e nell'ultima scelta sono acerbi e possono sbagliare qualcosina. Anche da loro ci aspettiamo una crescita veloce".

L'errore di Vlahovic ha fatto girare la partita?
"Ha pagato dazio anche lui a livello psicologico, uscendo dalla partita, e questo non deve succedere: serve rimanere con la testa sempre dentro la partita. Era rammaricato perché ha capito che quella poteva essere una palla decisiva, ma è chiaro che questi siano passaggi di crescita. In alcune circostanze non siamo premiati, ma insisteremo col lavoro".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000