HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie A

Carlo, la valigia è sul letto? Ancelotti: "Si, ma non sono spaventato"

09.12.2019 14:21 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 4584 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Carlo, la valigia è sul letto? E' una delle domande poste a Carlo Ancelotti in conferenza stampa, allenatore del Napoli che in questo passaggio s'è soffermato a lungo sulla sua situazione attuale: "La valigia per un allenatore deve essere sempre pronta. Essere messo in discussione in questa situazione per un allenatore è assolutamente normale, questa situazione l'ho già vissuta e non mi spaventa. Non mi spaventa il fatto che la società possa mandarmi via o che io possa andare via. Se non si verificano determinate situazioni è giusto andare avanti, altrimenti il contrario. Ma io in questo momento non sto pensando al mio allontanamento, sono pienamente coinvolto dalla squadra perché so che la squadra non si sta esprimendo come potrebbe. Io sono focalizzato sul come trovare la soluzione migliore per uscire da questo periodo, che finirà ma non possiamo tirarlo troppo per le lunghe perché non può durare troppo a lungo. Io mi devo concentrare per fare sempre il meglio e probabilmente in questo periodo se la squadra gioca così è perché anche io non sto facendo il meglio. Non vorrei mai i giocatori giocassero per me, a quel punto sì che mi verrebbero grossi dubbi".

Clicca qui per la conferenza stampa integrale di Carlo Ancelotti


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: accordo raggiunto! Il Tottenham lo "libera" Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510