Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 30 maggio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 30 maggioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Marco Conterio
domenica 31 maggio 2020 01:00Serie A
di Alessandra Stefanelli
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

INTER, ACCORDO CON IL PSG PER IL RISCATTO DI ICARDI: 50 MILIONI Più 8 DI BONUS. SE IL PSG LO CEDERA’ IN ITALIA, I NERAZZURRI INCASSERANNO ALTRI 8 MILIONI. ROMA, RAPPORTI TESI TRA FRIEDKING E PALLOTTA. JUVENTUS, PARATICI PUNTA ANSU FATI COME ALTERNATIVA AD ARTHUR, MA IL BARCELLONA FA MURO. GLI ALTRI NOMI CHE INTRIGANO I BIANCONERI. NAPOLI, LA PROSSIMA SETTIMANA ARRIVA IL RINNOVO DI MERTENS. TORINO, LA MINACCIA DEL CLUB AI GIOCATORI: IN CASO DI CESSIONE NESSUNO VERRA’ CEDUTO. MILAN, PER IL CENTROCAMPO SPUNTA ODEGAARD. ROMA, C’È L’ACCORDO CON IL VALENCIA PER FLORENZI.

Dopo le parole del direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio, che sul tema Mauro Icardi aveva parlato della possibilità di dare più tempo al Paris Saint Germain per il riscatto, La Gazzetta dello Sport di questa mattina annuncia l'accordo fatto tra i due club, con i nerazzurri che faranno uno sconto ai francesi, rispetto ai 70 milioni di euro pattuiti la scorsa estate. Secondo quanto riportato dalla rosea i parigini pagheranno l'attaccante 50 milioni di euro, ai quali potranno aggiungersi 8 milioni di bonus. L'accordo è stato trovato proprio nella giornata di ieri in una conference call e l'annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore.

Dan Friedkin negli scorsi giorni ha fatto una nuova offerta per rilevare la Roma proponendo 575 milioni a James Pallotta, il quale però non ha neanche risposto considerando la proposta insufficiente. Questo comportamento non è piaciuto al magnate statunitense, e i rapporti che prima sembravano ottimi ora non sono più idilliaci. E' possibile che la trattativa salti del tutto, visto che fonti vicine al texano parlano di un'interruzione dell'interesse per il club romanista. Pallotta intanto fa sapere che penserà lui ai conti giallorossi mentre il club resta in vendita, magari sperando di ottenere un nuovo rilancio dopo la ripresa del campionato. Al momento l'ipotesi non pare così vicina dal realizzarsi, ma giugno sarà un mese decisivo. Magari anche grazie allo stesso Jim, che potrebbe fare un passo verso Friedkin levando gli ultimi dubbi su una trattativa che i dirigenti speravano di vedere conclusa il prima possibile. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Inter e Paris Saint Germain hanno trovato l'accordo per il passaggio di Mauro Icardi a titolo definitivo ai transalpini, con i nerazzurri che hanno fatto uno sconto rispetto ai 70 milioni pattuiti la scorsa estate. L'argentino passerà al PSG per 50 milioni di euro più 8 di bonus ma c'è un'altra clausola sul contratto: nel caso in cui i transalpini dovessero cederlo in futuro in Italia all'Inter spetterebbero infatti altri 15 milioni di euro.

Non ci sono solo i nomi altisonanti a poter dare il via al passaggio di Pjanic e De Sciglio al Barcellona, ma anche una serie di giovani talenti dal sicuro avvenire che intrigano il ds juventino Paratici. Uno di questi è senza dubbio Francisco Trincao, rilevato dai catalani dal Braga per 31 milioni di euro e lasciato in prestito in Portogallo. Dalla Masia arrivano anche i nomi di Riqui Pig, Alex Collado e Araujo, senza dimenticarsi il classe '98 Alena che ora è in prestito al Betis. Interessanti anche i più giovani Pedri, considerato il "nuovo Iniesta" e Ilaix Moriba, che viene paragonato a Pogba e che ha già un contratto da 2 milioni a stagione pur avendo solo 17 anni. A riportarlo è Tuttosport.

La settimana prossima è previsto l'incontro tra Dries Mertens e il suo entourage con il presidente del Napoli De Laurentiis presso gli uffici della Filmauro a Roma con l'obiettivo di mettere nero su bianco l'accordo virtualmente raggiunto per il rinnovo di contratto fino al 2022. L'idea è quella di tornare in campo con il rinnovo già ufficializzato così da permettere al belga di puntare al record di gol in maglia azzurra: la prossima rete lo farà balzare in cima a questa particolare classifica. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Secondo quanto riportato da Tuttosport i dirigenti del Torino sono pronti a intervenire duramente nel caso in cui la squadra dovesse tornare in campo contro il Parma subendo un'altra batosta dopo i numeri da incubo precedenti al lockdown. Il ds Vagnati, su espresso mandato di Cairo, ricorderebbe a tutta la squadra che in caso di retrocessione in Serie B, nessuno dei giocatori attualmente in rosa verrebbe ceduto. Tutti resterebbero anche nella serie cadetta, visto che la debacle sarebbe clamorosa considerando che i granata hanno la rosa con il settimo monte ingaggio della Serie A e che si ritrovano a pochi punti dalla zona rossa della classifica.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, nel corso dei potenziali contatti con il Real Madrid per arrivare a Luka Jovic, il Milan potrebbe chiedere anche il cartellino di Martin Odegaard, enfant prodige che si era perso per strada dopo l'esordio con i Blancos a 17 anni e che ora è finalmente esploso con la maglia della Real Sociedad. I rossoneri proveranno a chiederne il prestito con diritto di riscatto, visto che la valutazione attuale è comunque altissima e che Gazidis non può permettersi super investimenti. Il giocatore non ha intenzione di tornare alla corte di Zidane perché ha timore di non trovare spazio e perché non ha mai sentito la fiducia delle Merengues, ed è proprio su questo che proverà a fare leva la corte milanista.

E' stato trovato l'accordo tra il Valencia e la Roma per la permanenza di Alessandro Florenzi in Spagna fino al termine della stagione in corso e dunque anche oltre il 30 giugno come da accordi precedenti. Gli spagnoli copriranno il 70% dello stipendio dell'esterno, mentre il restante 30% sarà ancora a carico della Roma. Solo al termine della stagione e dunque presumibilmente ad agosto, le parti si incontreranno per parlare dell'eventuale permanenza nella Liga del giocatore oppure per il ritorno a Trigoria per l'ex capitano. A riportarlo è l'edizione romana del Corriere della Sera.

BAYERN MONACO, NUOVA OFFENSIVA PER ARRIVARE A SANE': OFFERTO AL CITY LUCAS HERNANDEZ. BIRMINGHAM, E' SFIDA A DUE PER IL BABY BEILLINGHAM: CI PENSANO BORUSSIA DORTMUND E CITY. ATLETICO MADRID, DIEGO COSTA SI GIOCA TUTTO: UNDICI PARTITE DECISIVE PER IL FUTURO. ARSENAL, CONCORRENZA DEL MANCHESTER UNITED PER L'ESTERO MOUSSA DEMBELE. ARSENAL, UNO SGUARDO AL FUTURO: TROVATO L'ACCORDO PER IL CLASSE 2000 LEWIS. PRESIDENTE ONORARIO BAYERN MONACO APRE AD HAVERTZ: "cI PIACEREBBE AVERLO CON NOI". PRESIDENTE RENNES GELA IL REAL MADRID: "IL NOSTRO PROGETTO E' TENERE CAMAVINGA ANCORA UN ANNO".

Il Bayern Monaco continua il pressing per arrivare a Leroy Sane. Il club bavarese è fortemente interessato all’esterno tedesco del Manchester City ma ancora non c'è un'intesa col club inglese né sul prezzo né sull'eventuale contropartita. Secondo quanto riporta TZ, i biancorossi avrebbero offerto Lucas Hernandez in cambio dell’ex Schalke 04.

Farà parlare di sé in sede di mercato, Jude Bellingham. Il classe 2003 in forza al Birmingham City piace e molto a diversi top club europei. Secondo quanto riporta Sky Sports, per il talentuoso 16enne ci sarebbe una sfida a due fra Borussia Dortmund e Manchester City, due fra i club più attenti ai giovani calciatori.

Undici partite per decidere il futuro. Sembrava che l'avventura di Diego Costa all’Atletico Madrid fosse ai titoli di coda ma adesso l’infortunio di Correa, a cui va aggiunto anche Joao Felix, potrebbe far rivedere i piani al club della capitale spagnola. Secondo quanto riporta AS, l'attaccante, che comunque gode della fiducia di Diego Simeone e reduce da una prima parte non positiva, ha a disposizione gli ultimi match di Liga e di Champions per cercare di risollevare la stagione. E guadagnarsi la riconferma.

Non solo Arsenal su Moussa Dembélé. Secondo quanto riporta Star, il giocatore del Lione sarebbe entrato nel mirino di un’altra formazione sempre di Premie League. L’esterno d’attacco rossoblu infatti piacerebbe al Manchester United che sarebbe pronto ad un’offerta per battere la concorrenza dei Gunners.

Colpo in prospettiva per l'Arsenal. In attesa di tornare in campo per il finale della Premier League, il club londinese ha messo a segno un acquisto in vista della prossima stagione. Secondo quanto riporta VG, i Gunners avrebbero raggiunto l’intesa con l’esterno d’attacco del Fran Larvik George Lewis.

Uli Hoeness, presidente onorario del Bayern Monaco, ha aperto le porte a Kai Havertz, stella del Bayer Leverkusen, ai microfoni di Radio Bayern 1: "Ci piacerebbe sicuramente averlo in squadra, ma al momento non conosciamo il futuro del calcio nel suo insieme e dal punto di vista economico. Sané? La Germania ha una generazione di grandi talenti. Noi abbiamo una squadra giovane, posso immaginare che una nuova era sia appena cominciata".

Eduardo Camavinga è già considerato una star da 70 milioni di euro e il Real Madrid l'ha messo nel mirino. Il presidente del Lille, Nicolas Holveck, ha però altri progetti per il classe 2002, 18 anni ancora non compiuti, come dichiarato a RTL: "Il piano è far sì che Camavinga possa continuare il suo processo di maturazione al Rennes. La prossima stagione dovrà essere quella della consacrazione qui con noi".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000