HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 17 agosto

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
18.08.2019 01:00 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 27581 volte

GENOA, KOUAME’ RESTA E TRATTA IL RINNOVO CON IL GRIFONE. NAPOLI, I GIOCATORI SI MUOVONO PER CONVINCERE ICARDI. MILAN, MALDINI VOLA A MADRID PER PROVARE A CHIUDERE CORREA. BOLOGNA, TESSERATO IL FINLANDESE PAANENEN. JUVENTUS, CEDUTI I GIOVANI MONZIALO E ZANCHETTA. LAZIO, C’È BAS DOST PER L’ATTACCO: LO SPORTING CHIEDE 10 MILIONI. SPAL, GOMIS AI SALUTI: È VICINO AL DIGIONE. MILAN-SUSO, C’È IL PIANO PER IL RINNOVO. INTER, DAL CILE: ACCORDO CONTE VIDAL, MANCA QUELLO TRA I CLUB. INTER, SI AVVICINA SANCHEZ.

Christian Kouame verso la conferma con il Genoa. Come si legge sulle pagine de Il Secolo XIX, nonostante il pressing di Bologna, Cagliari e Sassuolo, il tecnico Andreazzoli ha frenato sulla possibilità di cedere l'attaccante ivoriano. Tra oggi e domani è previsto un incontro con il presidente Preziosi per fare il punto della situazione. Nel frattempo sono iniziati i contatti con gli agenti del ragazzo per pianificare il rinnovo del contratto, che scade nel 2023.

Non solo Ancelotti, non solo Giuntoli e Aurelio De Laurentiis. Il telefono di Mauro Icardi in questi giorni - sottolinea il Corriere dello Sport che fa il punto sul presente e futuro dell'argentino - è squillato più volte con un numero proveniente da Napoli, anche nel giorno di Ferragosto. Dopo la chiacchierata tra il ds azzurro e la moglie-agente e quella tra l'allenatore di Reggiolo e l'ex numero nove dell'Inter - si legge - adesso a muoversi sono stati i calciatori, direttamente da Castel Volturno, per provare a convincere l'attaccante a sposare il progetto partenopeo. Non sarà facile arrivare agli equilibri economici definitivi, ma senza l'ok del giocatore non si può procedere nella trattativa. Gli azzurri hanno chiamato Icardi e gli hanno descritto Napoli, provandolo a sedurre, sfruttando i rapporti creatisi in campo, facendogli capire che tutti lo vogliono. Quale sarà la risposta di Maurito?

Mancano poco più due settimane al termine del calciomercato e c'è ancora spazio per qualcosa, anche per il Milan, ancora alla ricerca di un nuovo attaccante. Secondo quanto riferito dall'edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport", il Real Madrid ha dato appuntamento alla dirigenza rossonera per l'ultima settimana di mercato, ma prima c'è da sbrogliare la situazione Correa. L'argentino, come sottolinea la rosa, resta l'obiettivo numero uno per Boban e Maldini. Il giocatore ha ribadito all'Atletico Madrid la volontà di cambiare maglia e approdare Milan, ma l'affare Rodrigo è bloccato sia per ragioni economiche sia per litigi interni al Valencia. Questi intoppi stanno bloccando la cessione di Correa in rossonero. Questo trasferimento, se si concretizzerà, avverrà soltanto a fine mercato e col campionato iniziato.

Operazione interessante per il Bologna. I felsinei hanno tesserato Kasper Paananen (16), punta centrale di piede mancino in arrivo dallo Oulun Luistinseura. Il giocatore, prelevato a titolo definitivo, si è messo in luce nelle selezioni giovanili finniche: un mese fa ha siglato una tripletta contro la Lituania. Il contratto è stato già registrato negli appositi elenchi dalla Lega Serie A.

In attesa di sfoltire l'organico della prima squadra, la Juventus ha operato due cessioni per quanto riguarda il settore giovanile. L'attaccante francese Kevin Monzialo (19) è andato in prestito con diritto di riscatto al Grasshoppers. Arrivato lo scorso anno dal Caen, si è poi diviso tra Primavera e under 23 trovando l'esordio in serie C. Trentuno presenze complessive e nessun goal messo a segno. E' invece diretto alla SPAL Federico Zanchetta (17), centrocampista centrale figlio di Andrea, ex calciatore e tecnico delle giovanili bianconere. Dopo sei anni passati nel vivaio si trasferisce in Emilia a titolo definitivo, contratto già registrato.

Un attaccante in più, ecco il cartello a campeggiare sugli ultimi quindici giorni di mercato della Lazio, convinta di riuscire a trattenere Milinkovic anche per la prossima stagione. La caccia ad un centravanti di scorta a Immobile e Correa è stata riaperta per le incertezze legate a Caicedo: non è ancora convinto di rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno 2020. Dipenderà dal budget, orientato dalle uscite. Un extra-introito - sottolinea il Corriere dello Sport - potrebbe infatti essere garantito da Caicedo, che alla fine di luglio aveva rifiutato il Boca Juniors, pronto a versare 6-7 milioni per il suo cartellino. Di sicuro la Lazio si orienterà verso un big se dovesse partire il Panterone. Una candidatura da seguire è quella di Bas Dost, 30 anni compiuti a maggio, gigante olandese dello Sporting Lisbona. Il club portoghese, scottato dal mancato trasferimento di Bruno Fernandes al Manchester United, deve fare cassa e lo cede. Non chiede tantissimo (circa 10 milioni) per il suo cartellino, ma riuscirebbe a liberarsi di un ingaggio pesante (5,9 lordi). In Portogallo ha segnato raffiche di gol e ora cerca il trasferimento in un campionato top, dove accetterebbe un ingaggio poco superiore ai 2 milioni.

Alfred Gomis è a un passo dal salutare la SPAL a titolo definitivo. Il portiere senegalese, secondo quanto raccolto da TMW, oggi firmerà infatti col Digione. Dopo due annate positive con gli estensi, dunque, Gomis è pronto a ripartire dalla Ligue 1. Obiettivo: trovare maggior continuità visto che in Italia si è alternato, spesso, con Meret prima e Viviano poi.

Suso e il Milan, avanti insieme. Perché il club, nonostante le proposte portate dal procuratore del giocatore sulla base di 30 milioni di euro più bonus, ha deciso insieme a Giampaolo. Suso è centrale nel progetto e non lascerà i rossoneri. Adesso a settembre inizieranno i lavori tra lo stesso Lucci e la dirigenza per il nuovo contratto di Suso al Milan.

Arturo Vidal chiama Antonio Conte. Il centrocampista ex Juventus, come riportato dal quotidiano cileno El Mercurio, ha già un accordo con il tecnico nerazzurro. L'ostacolo principale resta la valutazione del cartellino, il Barcellona chiede 20 milioni di euro: la società nerazzurra vorrebbe concludere l'operazione con la formula del prestito.

Come riportato da Sky Sport, l’Inter è sempre più vicina ad Alexis Sanchez. C’è l’intesa con il giocatore l’agente in questo momento si trova in Inghilterra per trovare l’accordo con il Manchester United.

UFFICIALE: BAYERN MONACO, ECCO IL QUINTO FRANCESE. PRESO CUISANCE. BORUSSIA DORTMUND, SANCHO CONTESO DA CITY E UNITED. BAYERN MONACO, SANCHES VUOLE ANDARE VIA: "QUI SONO TRISTE". AJAX, SALTA LA CESSIONE DI DOLBERG ALL'HOFFENHEIM: ORA E' VICINA AL NIZZA. COLONIA, E' FATTA PER IL PRESTITO DELL'EX JUVENTUS SORENSEN ALLO YOUNG BOYS. MONACO, NUOVO ASSALTO A KALINIC: E' SFIDA ALLE ITALIANE. ARSENAL, C'E' L'ACCORDO PER I RINNOVI DI AUBAMEYANG E LACAZETTE. LIVERPOOL, SHAQIRI APRE ALL'ADDIO: "POCO SPAZIO PER ME, STO VALUTANDO".

Il Bayern rende noto l'acquisto di Mickael Cuisance dal Borussia Mönchengladbach. Non sono stati ancora resi noti i termini del trasferimento del centrocampista francese, 20 anni. In merito ha parlato il direttore sportivo Hasan Salihamidzic: "La sua forza è il possesso palla. Ha una tecnica sorprendente, un sinistro fantastico e grande forza mentale". Si ingrandisce la famiglia francese al Bayern, che già comprende Kingsley Coman, Corentin Tolisso, Lucas Hernández e Benjamin Pavard.

Jadon Sancho può lasciare il Borussia Dortmund nella prossima stagione. L'attaccante inglese, come riportato dal Daily Mail, potrebbe tornare in patria: su di lui le due squadre di Manchester, che si contenderanno il talento inglese. Si parla già di cifre: per poter convincere i gialloneri bisognerà mettere sul piatto ben 100 milioni di sterline.

Il futuro di Renato Sanches è uno degli argomenti che hanno fatto maggiormente discutere in casa Bayern Monaco. Pareva che Niko Kovac l'avesse convinto a restare, ma il centrocampista portoghese vorrebbe ritrovarsi altrove, come spiegato a Sport1: "Sono triste. Non è una bella situazione qui per me. E' la seconda volta che voglio lasciare il Bayern Monaco, ma il club non vuole la stessa cosa. Ma a me non conviene restare qui per giocare cinque minuti a partita".

Kasper Dolberg era ad un passo dall'Hoffenheim, prima che le laute richieste d'ingaggio bloccassero la trattativa. E ora quale futuro per l'attaccante dell'Ajax? Secondo gli olandesi di Voetbal International, adesso in pole position ci sarebbe il Nizza, che avrebbe già mosso dei passi importantissimi, portando l'affare i dettagli. La formula dovrebbe essere quella del trasferimento a titolo definitivo e non - come si pensava - del prestito.

Frederik Sorensen (27), un passato in Italia, un presente in Germania e un futuro in Svizzera. L'ex Juventus non rientra più nei piani del Colonia e, stando a quanto riferito da Kicker è prossimo al trasferimento allo Young Boys, che prendere il centrale danese in prestito.

Quale destino per Nikola Kalinic? Tra le varie ipotesi c'è quella del ritorno in Italia, ma ad oggi la pretendente numero uno è il Monaco. A scriverlo è As, secondo cui il club monegasco sarebbe tornato alla carica per l'ex Fiorentina e starebbe cercando di sbaragliare la concorrenza. Si attendono sviluppi.

Con il mercato terminato (solo in Inghilterra), l'Arsenal può dedicarsi ai rinnovi di contratto. Ci sono già dei discorsi avviati per Pierre-Emerick Aubameyang e Alexandre Lacazette, con i quali s'è parlato nelle ultime settimane per estendere l'accordo. Già un mese fa si parlava di un accordo, ma la realtà è che solo adesso, a trattative ferme, i Gunners hanno riallacciato i contatti con i due diversi entourage per blindare le due stelle dell'attacco, raggiungendo infine l'intesa. A riportarlo è il Sun.

Xherdan Shaqiri, attaccante del Liverpool, ha messo in dubbio il suo futuro nel Merseyside dichiarando di non sentirsi soddisfatto dello spazio che Klopp gli sta riservando: "Sono deluso dal fatto che non sto giocando, ma credo sia normale, nessuno è felice quando va in panchina. E' chiaro che mi piacerebbe avere più minuti, devo capire bene la situazione e trovare una soluzione". Sulle voci Monaco e Galatasaray: "Non ho idea da dove escano fuori queste storie. Non so nulla di offerte da questi club".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 ottobre GENOA, PREZIOSI TROVA L’INTESA CON GUIDOLIN... E INCONTRA CARRERA. ORE CALDE PER LA PANCHINA ROSSOBLÙ. INTER, MAROTTA CHIUDE A SANCHEZ. UDINESE, DE PAUL CHIUDE AL MERCATO: “VOGLIO DARE SEMPRE DI PIÙ PER QUESTA SOCIETÀ”. SAMPDORIA, RANIERI DOPO LA PRIMA: “TUTTI INSIEME CE LA FAREMO”....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510