HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

La Giovane Italia
Serie A

Speciale Copa America - Il Girone B: la Colombia insidia l'Argentina

Fischio d'inizio stanotte alle 2.30 con Brasile-Bolivia. Tutte le gare in esclusiva su DAZN.
14.06.2019 19:00 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 6196 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Pronti via, la sfida che potrà valere il primo posto. Il Girone B della Copa América 2019 metterà di fronte l’Argentina di Lionel Messi e la Colombia di James Rodriguez. Il numero 10 del Barcellona è, come sempre, il giocatore più atteso della competizione. Dopo tre secondi posti, a 32 anni si gioca l’ultima occasione per vincere il torneo continentale sudamericano. Ad accompagnarlo, una squadra da cui Scaloni ha preferito tenere fuori sia Gonzalo Higuain che Mauro Icardi: il 9, sulla carta, sarà Sergio Agüero. Un’accoppiata che a parole funziona a meraviglia, ma in campo non ha sempre reso. Con loro, un reparto offensivo eccezionale: Angel Di Maria è l’altra stella, ma anche giocatori come Dybala e Lautaro cercheranno di trovare spazio. Convince meno, come sempre, negli altri reparti: non solo la difesa, anche il centrocampo pare lontano dagli standard offensivi.

Le sfide della Copa America le puoi vedere su DAZN!
Il primo mese è GRATIS - CLICCA QUI: Iscriviti e Inizia a Guardare le partite 

La Colombia non starà a guardare. Dopo l'exploit dei mondiali 2014, i cafeteros hanno conquistato il terzo posto nella Copa América del 2016 e gli ottavi di finale a Russia 2018. Grandi vecchi e giovani talenti: il classico mix perfetto, per una rosa con meno acuti rispetto a quella dell'Argentina, ma che sembra molto più equilibrata. Anche grazie al lavoro di Carlos Queiroz, il ct che ha preso un gruppo di grandissima qualità e l'ha reso anche piuttosto solido. Aiutato dall'ampio ventaglio di scelte a propria disposizione: James Rodriguez è la stella indiscussa, Falcao il totem offensivo. Ruotano attorno giocatori come Duvan Zapata, sulla carta non ancora titolare, e Luis Muriel, ma anche Juan Guillermo Cuadrado. A proposito, è una delle squadre con più "italiani": in porta va Ospina, in difesa Cristian Zapata. Tra chi cercherà la propria opportunità, da segnalare il '97 Luis Diaz.

Poi, Paraguay e Qatar. Difficile metterle sullo stesso piano, molto verosimile che dovranno accontentarsi di lottare per il terzo posto. La selezione guarani, sulla carta, ha più possibilità di insidiare le due grandi del girone per il secondo posto. Eduardo Berizzo guida un gruppo esperto, con alcune individualità di rilievo (in attacco, soprattutto Iturbe, Cardozo e Derlis Gonzalez), il Ropero che ha fatto innamorare Bologna e una difesa di buona esperienza. C'è anche Ivan Piris, altro volto noto agli italiani. Il Qatar, infine, è un'autentica incognita: il movimento punta a un ruolo da protagonista nel Mondiale di casa, ed è reduce dalla vittoria della Coppa d'Asia di quest'anno. Il ct spagnolo Félix Sánchez Bas, peraltro, ha scelto una squadra molto simile a quella che ha sbaragliato la concorrenza nel continente di riferimento. Può essere la sorpresa della competizione? La crescita del calcio qatariota non è in discussione, ma fuori dal proprio contesto, e nel girone più equilibrato della Copa, è difficile immaginarla come tale.

IL CALENDARIO
Domenica 16 giugno
00.00 Argentina-Colombia
21.00 Paraguay-Qatar

Mercoledì 19 giugno
23.30 Colombia-Qatar

Giovedì 20 giugno
02.30 Argentina-Paraguay

Domenica 23 giugno
21.00 Qatar-Argentina
21.00 Colombia-Paraguay

La griglia di partenza TMW
Argentina
Colombia
Paraguay
Qatar

Le stelle
Argentina: Messi
Colombia: Rodriguez
Paraguay: Cardozo
Qatar: Al-Haidos

LE ROSE
Argentina
Portieri: Armani (ARG, River Plate), Musso (ITA, Udinese), Marchesin (MEX, Club America).
Difensori: Acuna (POR, Sporting), Casco (ARG, River Plate), Foyth (ENG, Tottenham), Funes Mori (ESP, Villarreal), Otamendi (ENG, Manchester City), Pezzella (ITA, Fiorentina), Saravia (ARG, Racing), Tagliafico (NED, Ajax).
Centrocampisti: De Paul (ITA, Udinese), Di Maria (FRA, Paris Saint Germain), Lo Celso (ESP, Betis), Palacios (ARG, River Plate), Paredes (FRA, Paris Saint Germain), Pereyra (ENG, Watford), Rodriguez (MEX, Club America).
Attaccanti: Aguero (ENG, Manchester City), Dybala (ITA, Juventus), Lautaro Martinez (ITA, Inter), Messi (ESP, Barcellona), Suarez (ARG, River Plate).

Colombia
Portieri: Ospina (ITA, Napoli), Montero (COL, Deportes Tolima), Vargas (COL, Deportivo Cali)
Difensori: Arias (ESP, Atlético Madrid), Medina (MEX, Monterrey), Sánchez (ENG, Tottenham), Mina (ENG, Everton), C. Zapata (ITA, Milan), Lucumí (BEL, Genk), Borja (POR, Sporting), Tesillo (MEX, León).
Centrocampisti: Rodríguez (ESP, Real Madrid), Uribe (MEX, Club América), Barrios (RUS, Zenit), Cuéllar (BRA, Flamengo), Lerma (ENG, Bournemouth), Cardona (MEX, Pachuca), Cuadrado (ITA, Juventus).
Attaccanti: Muriel (ITA, Fiorentina), Falcao (FRA, Monaco), D. Zapata (ITA, Atalanta), Díaz (COL, Junior), Martínez (MEX, Club América).

Paraguay
Portieri: Silva (ARG, Huracan), Aguilar (PAR, Olimpia), Fernandez (BRA, Botafogo).
Difensori: Piris (PAR, Libertad), Gomez (BRA, Palmeiras), Balbuena (ENG, West Ham), Valdez (MEX, Club America), Arzamendia (PAR, Cerro Porteno), Alonso (ARG, Boca Juniors), Escobar (PAR, Cerro Porteno), Torres (PAR, Olimpia).
Centrocampisti: R. Rojas (PAR, Olimpia), M. Rojas (ARG, Defensa y Justicia), C. Ortiz (MEX, Monterrey), Perez (ESP, Espanyol), R. Ortiz (PAR, Olimpia), Almiron (ENG, Newcastle).
Attaccanti: Iturbe (MEX, Pumas), Cardozo (PAR, Libertad), Gonzalez (BRA, Santos), Santander (ITA, Bologna), Dominguez (ARG, Independiente), Romero (CHN, Shanghai Shenhua).

Qatar
Portieri: Al Sheeb (QAT, Al-Sadd) Hassan (QAT, Al-Gharafa), Al-Bakri (QAT, Al-Khor).
Difensori: Rò-Ro (QAT, Al-Sadd), A. Hassan (QAT, Al-Sadd), Salman (QAT, Al-Sadd), Ismail (QAT, Al-Sadd), Al-Muhaza (QAT, Al-Gharafa), Al-Rawi (QAT, Al-Duhail), Ali Mukhtar (QAT, Al-Gharafa), Madibo (QAT, Al-Duhail).
Centrocampisti: Fatehi (QAT, Al-Arabi), Hatem (QAT, Al-Gharafa), Al-Ahrak (QAT, Al-Duhail), Boudiaf (QAT, Al-Duhail), Al-Hajri (QAT, Al-Sadd), Khoukhi (QAT, Al-Sadd), Moein (QAT, Qatar SC), Afif (QAT, Al-Duhail).
Attaccanti: Alaaeldin (QAT, Al-Gharafa), Al-Haidos (QAT, Al-Sadd), Afif (QAT, Al-Sadd), Ali (QAT, Al-Duhail).

Le sfide della Copa America le puoi vedere su DAZN!
Il primo mese è GRATIS - CLICCA QUI: Iscriviti e Inizia a Guardare le partite 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Perinetti “Milan-Inter? È un derby, arriva troppo presto perché entrambe le squadre sono nuove e con due grandi allenatori che portano una filosofia di calcio completamente diversa e che hanno bisogno di tempo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti. L’Inter...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510