HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle del Milan - Pioli azzecca gli esterni: Conti muro, Theo bomber

Risultato finale: Parma 0, Milan 1.
01.12.2019 17:08 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 13606 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Donnarumma 6 - Paratissima su Gervinho lanciato a rete in apertura di ripresa, ma il gioco era fermo. Null'altro da segnalare stasera.

Conti 7 - Ottima guardia su Gervinho, che non gli sfugge mai, ma in generale su ogni avversario presente nella sua zona: partita difensivamente perfetta.

Romagnoli 6 - Diversi i duelli ad alta quota con Kucka: ne vince gran parte, tenendo sempre lo slovacco lontano dalla zona di pericolo.

Musacchio 6 - Guardia attenta e senza sbavature sulle rare offensive centrali del Parma.

Theo Hernandez 7 - Appassionante il duello uno vs uno con Kulusevski: ottimo il suo apporto difensivo, ma offensivamente troppi i cross sprecati. Riscatta tutto col sinistro finale che decide la sfida.

Kessie 6 - Buon approccio alla gare, con diversi inserimenti importanti e un tiro pericoloso. Si spegne nella ripresa, così Pioli cambia. Dal 71' Krunic sv.

Bennacer 6 - Un passettino indietro rispetto alle recenti buone prove: la manovra del Milan spesso è tessuta da Bonaventura-Suso-Calhanoglu, mentre l'algerino rischia anche il rosso subito dopo essere stato ammonito.

Bonaventura 6 - Positivo negli inserimenti, continuo nella ricerca delle fasce e con Calhanoglu lo scambio di posizione funziona.

Calahnoglu 6 - Tante buone iniziative, ma anche diverse scelte sbagliate in fase di assist/finalizzazione. Il turco si conferma importante per il Milan, ma non ancora decisivo.

Piatek 5,5 - Molto attivo e volenteroso, ma non basta. Un guizzo nel primo tempo, giocato quasi interamente spalle alla porta, ma nessuna sensazione di pericolosità. Dal 64' Leao 6 - Un buon contropiede e poco altro nella sua mezz'ora in campo.

Suso 6 - Timidi segnali di risveglio, non accompagnati però dalla giusta continuità. Nella ripresa firma un tiro pericoloso e un buon assist, non sfruttato però a dovere dai compagni.

Rileggi la sintesi di Parma-Milan: la sorte spinge i rossoneri fuori dalla crisi


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mbappe: "Mi ispiro per forza a Cristiano Ronaldo. E col PSG voglio tutto" "Il sogno sarebbe di vincere la prima Champions con il PSG, ma pure Europeo e Olimpiadi con la maglia della Francia". A parlare a La Gazzetta dello Sport è il fenomeno del calcio mondiale e del PSG, Kylian Mbappé, che tra le altre cose si sofferma sugli obiettivi e le aspirazioni...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510