Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Legale Palermo: "Nostra posizione forte. Difficile annullare gare giocate"

Legale Palermo: "Nostra posizione forte. Difficile annullare gare giocate"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
giovedì 23 maggio 2019 18:34Serie A
di Andrea Losapio

Il legale del Palermo, Francesco Di Ciommo, ha parlato a Mediagol.it dopo il rinvio dell'udienza sul caso rosanero. "Il presidente della Corte ha aperto l'udienza comunicandoci di avere avuto notizia di un articolo apparso su La Repubblica, edizione di Palermo, per cui si riferisce di una indagine a suo carico. Personalmente non conosco la vicenda, io - come altri colleghi del collegio difensivo del Palermo - siamo rimasti sorpresi, abbiamo chiesto che l'udienza si celebrasse ugualmente malgrado l'astensione. Abbiamo chiesto che l'udienza si tenesse ugualmente e il Collegio integrato: così si sono riuniti, noi siamo stati pregati per qualche minuto, poi il Collegio è stato integrato ma il componente (professore Caso, ndr) non conosceva le carte del procedimento e oggettivamente non poteva andare avanti. È stata fissata un'udienza, speriamo che si decida, abbiamo mostrato tutto il disappunto ma il Collegio non poteva decidere diversamente".

Sul caso. "Noi abbiamo tanti argomenti a nostro favore, riteniamo che la posizione del Palermo sia molto forte. La sentenza Lissa del 17 maggio è molto importante, smonta alcuni addebiti importanti. Anche che la sentenza in primo grado abbia ritenuto inammissibile il deferimento di Zamparini, a nostro avviso rende tecnicamente impossibile condannare la società. Se leggete la sentenza Chievo si parla proprio di questo, si era accertato un difetto di diritto di difesa per il presidente, non sentito dalla procura".

Sul playoff. "Se è vero che la Lega B può annullare partite, allora no. Però mi sembra difficile che possano essere annullate gare già giocate. In caso di ribaltone... staremo a vedere, è molto difficile malgrado abbiamo fondate ragioni però sapete tutti che la situazione è molto complessa".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000