HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - E' il giorno di Milan-Lazio: le formazioni scelte dai tecnici

Premere F5 per aggiornare la pagina. Gara in diretta scritta su TMW dalle 20.45.
24.04.2019 20:03 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 41873 volte
Fonte: dall'inviato Andrea Losapio
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

20.15 - E' arrivato alla conclusione il live di avvicinamento alla partita. TMW vi dà appuntamento alla diretta testuale di Milan-Lazio. Clicca qui per seguire il live della partita

20.10 - Non si arrestano i vergognosi cori razzisti da parte dei tifosi della Lazio a San Siro. La Curva Sud, cuore del tifo rossonero, sta rispondendo inneggiando a favore di Tiemoué Bakayoko, questa sera titolare. Lo riporta Milannews.it.

20.05 - Non si arrestano i cori razzisti dei biancocelesti, questa volta anche all'interno di San Siro, dal settore ospiti. Lo stadio milanese, intanto, fischia il razzismo dei laziali. Intanto gli ispettori della Procura sono già al lavoro per il monitoraggio. Lo riporta Milannews.it.

19.51 - La formazione scelta da Inzaghi - I biancocelesti si schierano stasera col consueto 3-5-2 dove Correa affianca Immobile in attacco: alle sue spalle Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Lucas Leiva. Sulle corsie Lulic e Romulo, mentre in difesa tocca a Acerbi, Luiz Felipe e Bastos. In porta il titolarissimo Strakosha.

LAZIO (3-5-2) : Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.
Allenatore: Inzaghi.

Tutto confermato anche nel Milan, dove Castillejo vince il ballottaggio con Calahanoglu e affianca Piatek e Suso. Cutrone si accomoda in panchina dunque, mentre sulle corsie spazio a Laxalt e Calabria, decisivi per aiutare la difesa a tre scelta da Gattuso. Tra Romagnoli e Musacchio c'è infatti Mattia Caldara, che torna titolare dopo sette mesi dall'ultima e unica presenza in rossonero. Scelta coraggiosa quindi, per il terzetto davanti a Reina.

MILAN (3-4-3): Reina; Musacchio, Caldara, Romagnoli; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo.
Allenatore: Gattuso.

19.11 - Stasera rossoneri contro biancocelesti - Non è una grande sorpresa, ma gli account ufficiali di Milan e Lazio confermano che quella di stasera sarà una sfida tra rossoneri, i padroni di casa, e biancocelesti. Ecco le immagini provenienti dagli spogliatoi delle due squadre:

18.55 - C'è il rischio sospensione in caso di cori razzisti - Dopo Lazio-Udinese la storia si ripete anche a San Siro. I tifosi della Lazio stanno intonando il coro razzista contro Bakayoko alle porte dello stadio milanese, a poche ore dalla sfida di Coppa Italia. C'è addirittura il rischio che la gara venga sospesa in caso di cori durante la partita, con FIGC e Lega Serie A molto attente a questo tipo di situazioni.

18.46 - Salvini: "Nessuna tolleranza per ogni forma di violenza" - Sale la tensione a Milano, dove stasera Milan e Lazio scendono in campo per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. Una rappresentanza degli 'Irriducibili', gruppo ultras biancoceleste, ha infatti esposto uno striscione che inneggia al Duce a due passi da Piazzale Loreto. L'accaduto ha trovato anche la reazione di Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno. "Nessuna tolleranza per ogni forma di violenza, fisica o verbale. Ringrazio le Forze dell’Ordine che stanno seguendo con attenzione la situazione. Il calcio deve essere un’occasione di festa e di incontro, non di rissa e di scontro", le parole di Salvini su Twitter.

18.37 - Il sindaco parla così: "Milano antifascista" - Giuseppe Sala, sindaco di Milano, ha detto la sua sul vergognoso striscione fascista esposto dai tifosi della Lazio: "Anche cercando di non drammatizzare, non si può non capire che si stanno superando certi limiti. E che la denuncia di tutto ciò spetta soprattutto alla politica. A tutta la politica però. Milano è e resterà sempre una città profondamente antifascista".

18.28 - Cori poco edificanti al Meazza - Cori poco edificanti all'esterno dello stadio Meazza: si riconosce un "questa banana qua è per Bakayoko". Non si tratta comunque di un gruppo organizzato, come in occasione dello striscione del pomeriggio, ma di alcuni "cani sciolti". Parole comunque da condannare, vista la tensione alimentata anche da quando accaduto in Corso Buenos Aires (in calce il video realizzato dal nostro inviato).

18.10 - Stasera sarà TIM Cup - La Coppa Italia torna TIM Cup per le ultime tre gare. Lo riporta Il Sole 24 Ore: la Lega Serie A e l'azienda di telefonia hanno trovato un accordo di sponsorizzazione per le semifinali di ritorno e la finale. Si torna così alla situazione precedente all'estate, quando, dopo la scadenza del contratto con TIM, si era inserita Trenitalia col brand Frecciarossa: il cambio ai vertici di Ferrovie di Stato ha fatto saltare il tutto, con il rientro last minute di TIM.

17.46 - I precedenti recenti dicono Milan - Gli ultimi cinque Milan-Lazio sorridono alla formazione rossonera: biancocelesti mai vincenti (non una buona notizia visto lo 0-0 dell'andata) nei precedenti recenti a San Siro. E' pur vero che un pareggio col gol, come accaduto nel febbraio del 2016, qualificherebbe la formazione di Inzaghi.

2018-19 Milan-Lazio 1-0
2017-18 Milan-Lazio 0-0
2017-18 Milan-Lazio 2-1
2016-17 Milan-Lazio 2-0
2015-16 Milan-Lazio 1-1

17.20 - Grande attesa per Mattia Caldara - Se, come sembra, Gattuso dovesse optare per una difesa a tre stasera, ecco che Mattia Caldara collezionerebbe la seconda presenza in stagione coi rossoneri. L'ex Atalanta ha giocato solamente il 20 settembre 2018 in Dudelange-Milan di Europa League. Se dovesse scendere in campo stasera saranno trascorsi 7 mesi e 6 giorni.

16.49 - Anche l'anno scorso fu Milan-Lazio in semifinale - Doppio confronto anche la scorsa stagione tra Milan e Lazio in semifinale di Coppa Italia. Andata, ritorno e supplementari a reti bianche, risultano decisivi i rigori: 5-4 per i rossoneri, che si qualificarono per la finale contro la Juventus

16.35 - Torna la tranquillità in Corso Buenos Aires - Dopo la tensione per lo striscione esposto dagli Irriducibili della Lazio, la situazione è tornata tranquilla in Corso Buenos Aires, zona Piazzale Loreto, come testimoniato dal nostro inviato. Il tutto è successo poco prima delle 14 ed è durato una decina di minuti: i tifosi biancocelesti hanno esposto lo striscione e lo hanno tolto senza l'intervento di nessun organo di polizia.

16.06 - Sempre più Castillejo dal primo minuto - Dovrebbe essere lo spagnolo Samu Castillejo ad affiancare Suso e Piatek nel tridente stasera: il goleador di Parma è il favoritissimo anche grazie all'influenza che ha colpito Calhanoglu stamane. La formazione, impostata sul 3-4-3, dovrebbe dunque essere la seguente secondo le ultime scelte di Gattuso:

MILAN (3-4-3): Reina; Musacchio, Caldara, Romagnoli; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo.
Allenatore: Gattuso.

15.52 - Ultimi 1500 biglietti disponibili - Sale l’attesa per la Semifinale di questa sera. Sono disponibili alla vendita, su tutti i canali, gli ultimi 1500 tagliandi validi per l’ingresso. È dunque ancora possibile acquistare il biglietto online, presso Casa Milan, nelle filiali Banco BPM, nei punti vendita TicketOne. Le casse stadio apriranno con gli ultimi biglietti rimasti a disposizione fino ad esaurimento posti.

15.30 - Sono dodici i diffidati a rischio per la finale - Sono diversi i diffidati in Milan-Lazio di questa sera, i quali, in caso di ulteriore giallo, saranno costretti a saltare l'eventuale finale di Coppa Italia in programma il prossimo 15 maggio: si tratta di Calabria, Donnarumma, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Patric, Wallace, Leiva, Marusic, Parolo, Immobile e Milinkovic. Lo riferisce il Corriere della Sera.

15.05 - Striscione shock degli Irriducibili a Piazzale Loreto - Una rappresentanza degli 'Irriducibili', gruppo ultras biancoceleste, ha esposto uno striscione che inneggia al Duce a due passi da Piazzale Loreto (luogo simbolo in cui il cadavere di Mussolini fu appeso a testa in giù) accompagnandolo con il saluto romano. Come mostra una delle foto che circola in rete, ecco il testo dello striscione: "Onore a Benito Mussolini".

14.57 - Calhanoglu a rischio panchina - Stando a Repubblica, in queste ore valutate le condizioni di Hakan Calhanoglu in vista del match di questa sera contro la Lazio, valido per la semifinale di ritorno di Coppa Italia: il numero 10 rossonero è in dubbio in quanto è alle prese con l'influenza, potrebbe dunque finire in panchina. A quel punto possibile due le soluzioni: Paquetà avanzato nel tridente o Castillejo titolare al posto del turco. Le quotazioni dello spagnolo sono in crescita dopo il gol di Parma.

14.44 - Cori e gesti offensivi non saranno tollerati - Ci sarà particolare attenzione sulla sfida fra Milan e Lazio allo stadio San Siro di Milano. In particolare tutti gli occhi di FIGC e Lega Serie A saranno puntati sul match e sulle due tifoserie. Il clima è caldo dopo il caso Kessiè-Bakayoko, ma da Via Allegri fanno sapere che chi ha sbagliato ha già pagato con multe molto salate. Si vigilerà su cori e possibili gesti offensivi, soprattutto alla luce del nuovo protocollo sullo stop della gara in caso di insulti razzisti.

14.19 - Pochi dubbi circa le scelte di Simone Inzaghi e Gennaro Gattuso: nella Lazio ben sei cambi rispetto al match contro il Chievo per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia. In attacco Correa favorito su Caicedo per una maglia da titolare al fianco di Immobile, in mezzo al campo occasione per Milinkovic-Savic e Luis Alberto, entrambi squalificati per la sfida di campionato. Sulla corsia destra Romulo, su quella opposta Lulic. Gennaro Gattuso sta seriamente la difesa a tre per il match di questa sera. Ci sarà Caldara, che partirà dall'inizio. Recuperato anche Paquetà, che però dovrebbe iniziare il match dalla panchina. In attacco Suso e Castillejo a supporto di Piatek.

● I convocati di Gattuso: ancora out Strinic e Bonaventura
● I convocati di Inzaghi: out lo squalificato Radu
● Le parole di Gattuso: "Oggi valutiamo Paquetà, può anche partire titolare"
● Le parole di Inzaghi: "Vogliamo la finale. Col Milan sempre gare tirate"

MILAN (3-4-3): Reina; Musacchio, Caldara, Romagnoli; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo.
Allenatore: Gattuso.

LAZIO (3-5-2) : Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.
Allenatore: Inzaghi.

13.57 - Out anche Strinic nel Milan - Oltre al lungodegente Bonaventura, l'unico rossonero infortunato in questo momento è Ivan Strinic, che prosegue il suo lungo calvario stagionale: come riporta La Gazzetta dello Sport, il terzino milanista è fermo ai box a causa di una distorsione alla caviglia destra rimediata l’altro ieri in allenamento.

13.35 - Obiettivo 30esimo per Piatek - Krzysztof Piatek è al momento a quota 29 reti stagionali e punta ad arrivare già stasera al traguardo dei 30 gol tra Serie A e Coppa. Non sarà facile visto che, sia all'andata che nel match di campionato, il polacco ha trovato parecchie difficoltà per la marcatura molto stretta di Acerbi.

13.14 - I convocati di Inzaghi per la sfida - In vista della sfida di questa sera in Coppa Italia valida per la semifinale di ritorno, il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha diramato la lista dei convocati. Fuori Lukaku e Berisha, out anche lo squalificato Radu:

Portieri: Guerrieri, Proto, Strakosha.
Difensori: Acerbi, Bastos, Luiz Felipe, Patric, Wallace, Zittelli.
Centrocampisti: Badelj, Cataldi, Durmisi, Jordao, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Romulo.
Attaccanti: Caicedo, Correa, Immobile, Neto.

12.40 - Una Coppa da dieci milioni di euro - Vincere la coppa vorrebbe dire incassare circa 10 milioni di euro, di cui 5,2 milioni di euro (3,4 invece all'altra finalista sconfitta) derivanti solo dal montepremi stabilito dalla Lega. C'è poi l'incasso del botteghino dell'Olimpico (il 45% ai singoli club, il 10% alla Lega) che un anno fa portò 1.8 milioni di euro a Juventus e Milan. Infine, i soldi derivanti dalla partecipazione alla prossima Supercoppa Italiana: l'accordo ancora in essere con l'Arabia Saudita prevede un premio di 3,375 milioni di euro per ognuna delle due finaliste.

12.06 - Occhio al cartellino - Sono tantissimi i calciatori diffidati che, in caso di cartellino giallo questa sera a San Siro, rischierebbero di saltare la finale. Si tratta dei rossoneri Gianluigi Donnarumma, Davide Calabria, Alessio Romagnoli, Ricardo Rodriguez e Franck Kessie e dei biancocelesti Patric, Wallace, Adam Marusic, Lucas Leiva, Marco Parolo, Sergej Milinkovic-Savic e Ciro Immobile.

11.21 - Probabile formazione Lazio Sei cambi rispetto al match contro il Chievo. Simone Inzaghi questa sera a San Siro rivoluzionerà il suo undici in vista del match contro il Milan, ritorno delle semifinali di Coppa Italia. In attacco Correa favorito su Caicedo per una maglia da titolare al fianco di Immobile.
Lazio (3-5-2) - Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Romulo, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

11.18 - Probabile formazione Milan - Gennaro Gattuso sta seriamente la difesa a tre per il match di questa sera. Ci sarà Caldara, che partirà dall'inizio. Recuperato anche Paquetà, che però dovrebbe iniziare il match dalla panchina. In attacco Suso e Castillejo a supporto di Piatek.
Milan (3-4-3) - Reina; Musacchio, Caldara, Romagnoli; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo.

11.07 - Pienone a San Siro - Ci saranno circa 64mila tifosi questa sera a San Siro. Dalla Capitale, arriveranno 4mila sostenitori biancocelesti.

11.05 - La Coppa Italia torna TIM Cup - Per questa fase finale della competizione, la Coppa Italia tornerà a chiamarsi Tim Cup grazie all'accordo sottoscritto dalla Lega e la TIM.

10.50 - Dove vederla in tv - Il fischio d'inizio è previsto per le 20.45. La partita verrà trasmessa su Rai Uno.

10.47 - La gara d'andata è finita 0-0 - Il match dell'Olimpico finì senza reti. Non una novità per due squadre che recentemente si sono affrontare più volte nella coppa nazionale, senza però riuscire a trovare la via della rete negli ultimi 300 minuti in cui si sono sfidate.

10.45 - E' il giorno di Milan-Lazio - Lettori di TMW buongiorno, qui tutti gli aggiornamenti in vista della sfida di questa sera tra Milan e Lazio, ritorno delle semifinali di Coppa Italia.

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Cori vs Bakayoko


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Lazio, concluso il summit Lotito-Inzaghi: il tecnico prende tempo Sì è concluso il summit in casa Lazio fra il presidente Claudio Lotito e il tecnico Simone Inzaghi. Il primo ha avanzato una proposta di rinnovo che però il mister ha lasciato in stand by prendendo tempo. Inzaghi è infatti intenzionato a valutare tutte le possibili offerte con la...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510