HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Roma, Fonseca: "Mai capitati così tanti infortuni in carriera..."

23.10.2019 13:46 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 4067 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L'allenatore della Roma Paulo Fonseca in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League contro il Borussia Mönchengladbach.

13.30 - Ha inizio la conferenza stampa.

Cambio di modulo causa assenze?
"Alla luce delle assenze è un'ipotesi che ho preso in considerazione, vedremo domani".

Pastore e Santon?
"Pastore è pronto e vedremo se domani giocherà, dobbiamo gestirlo con cautela. Su Santon bisogna capire se recupererà dalla febbre".

Cosa può dirci sui tanti infortuni?
"Per me è una situazione nuova, non mi è mai capitato, l'anno scorso con lo Shakhtar abbiamo avuto solo quattro infortuni. Per me è sfortuna però voglio che i miei giocatori capiscano che serve lottare di più perché siamo corti. Siamo pochi e le alternative non sono molte. Il fattore sfortuna è davvero molto presente ed è un fatto inusuale".

Al netto di tutti questi infortuni, lei pensa che la sua Roma stia facendo il massimo?
"E' impossibile migliorare il livello di crescita avendo così tante assenze. Contro la Sampdoria la squadra non ha fatto tutto quello che era necessario per vincere, diversamente da quanto accaduto col Cagliari. Fino a quella gara era la terza o quarta squadra che più aveva calciato in porta. E' impossibile con così tanti assenti poter raggiungere il livello che io auspicavo, anche perché sono venuti a mancare tutti giocatori importanti. Nessuna squadra di fronte a così tante assenze può raggiungere il livello desiderato e passare al livello successivo. Queste non sono scuse, ma è una realtà facile da comprendere".

Come stanno Mkhitaryan e Under?
"Under ha iniziato ad allenarsi e anche Mkhitaryan presto sarà nuovamente a disposizione".

Ha parlato con Petrachi della possibilità di ingaggiare uno svincolato?
"Domani ai aggregheranno ragazzi della Primavera. Stiamo prendendo tutto in considerazione, ma in questo momento non è facile trovare svincolati che possano elevare il livello della squadra. Non vogliamo prendere giocatori tanto per prenderli, non ci servono calciatori solo per fare numero".

Domani gara simile a quella contro l'Atalanta?
"Domani giochiamo contro la prima in Bundesliga, che attraversa un ottimo momento di forza. Ma non mi aspetto una gara come quella contro l'Atalanta".

Sposterà qualche difensore a centrocampo?
"Chissà. E' vero che è l'unico reparto in cui non abbiamo defezioni: può succedere, vediamo. In questo momento l'unico centrocampista centrale di ruolo è Veretout".

13.47 - Conclusa la conferenza stampa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Perinetti “Il caos Napoli? Si parla sempre di mercato per aggiustare tutto, ma la cosa più importante è la gestione. Bisogna riportare serenità nella quotidianità del gruppo e Ancelotti in questo è bravissimo. Se sarà affiancato nella maniera più collaborativa il Napoli potrà risollevarsi”....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510