Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Biglia: "Inter senza Icardi non è un vantaggio. Hanno Lukaku"

Milan, Biglia: "Inter senza Icardi non è un vantaggio. Hanno Lukaku"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 18 settembre 2019 21:15Serie A
di Simone Lorini

Sportmediaset ha intervistato il regista del Milan Lucas Biglia in vista del derby, una gara che i rossoneri non vincono da tre anni: "Deve essere una carica, perché dà continuità al lavoro, ti dà fiducia in quello che fai, dà più calma nel lavorare. Sappiamo che a Verona non abbiamo fatto una gran prestazione, ma abbiamo vinto. Gli altri anni, gare così chiuse spesso ci portavano ad un risultato negativo. Quindi lavorare con un risultato positivo è più facile, lo fai con più calma. A lavorare con un risultato negativo il peso addosso si sente di più".

Boban si aspettava di più dal punto di vista del gioco…
“Anche noi, sappiamo che non abbiamo fatto una bella prestazione. Siamo stati i primi che, una volta tornati nello spogliatoio, abbiamo detto ‘Ragazzi bravi per i 3 punti ma dobbiamo continuare a lavorare” e ci siamo messi in settimana a fare questo".

Il derby è una partita a parte, l’Inter parte favorita ma i valori possono sovvertirsi. Ci credi in un colpo?
“Non penso sarebbe un ‘colpo’. Dobbiamo rispettare tutti gli avversari. Il mister (Giampaolo, ndr) prima della partita di Verona ci ha detto ‘Ragazzi, oggi sono 3 punti come quelli che potrebbero essere domenica prossima”. Le squadre vanno tutte rispettate perché tutte ti possono mettere in difficoltà. Quindi il derby deve essere uno stimolo in più, vincere un derby e continuare a lavorare in questa maniera ci porta ad avere più certezze in quello su cui lavoriamo".

Un vantaggio giocare contro una Inter senza Icardi, che negli ultimi derby si era fatto sentire?
“No, no. Hanno altri due attaccanti che sono fortissimi, come Lukaku e Lautaro. Vogliamo stare attenti a tutti, specialmente quando affronti una squadra forte”.

Piatek si è sbloccato..
"Meglio per noi. Spero che continui a segnare e che ne faccia più dell’anno scorso".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000