Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Ribery tra due fuochi. Dopo il furto futuro incerto alla Fiorentina: deciderà la sua famiglia

Ribery tra due fuochi. Dopo il furto futuro incerto alla Fiorentina: deciderà la sua famigliaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
martedì 07 luglio 2020 13:45Serie A
di Raimondo De Magistris

Quale futuro per Franck Ribery? Il campione francese della Fiorentina nella giornata di ieri, con un post sui suoi profili social, ha filmato il furto subito nella sua casa di Bagno a Ripoli e ha dichiarato di meditare, adesso, la possibilità di un addio. La squadra viola nelle ore successive al furto subito s'è stretta attorno al suo campione: con una lettera, il presidente Commisso ha espresso la sua vicinanza al giocatore. Poi in serata compagni di squadra e persone vicine al giocatore hanno aiutato il francese a risistemare casa e hanno organizzato una cena con lui.

Ma il dado non è ancora tratto. Perché molti tifosi hanno accusato Ribery di voler utilizzare il furto come pretesto per andare via. "Caro Franck, capiamo lo shock, ma sciacquati la bocca prima di parlare di Firenze come se fosse Medellin", uno dei commenti andati per la maggiore nella serata di ieri e che hanno aggiunto dispiacere a una situazione già tutt'altro che confortevole.
Ribery non capisce perché alcune persone non abbiano capito la natura del suo sfogo, figlio di un turbamento mai provato prima, e che anzi lo abbiano usato per attaccarlo arrivando a conclusioni frettolose e superficiali.

Quale futuro, allora? A fare il punto della situazione è 'Firenzeviola.it': "Il tema della sua futura permanenza a Firenze resta tuttavia centrale e ancora non è chiaro quello che vorrà fare il francese, al quale Commisso ha voluto dare tutte le rassicurazioni del caso. Il primo pensiero di Ribery in questo momento è tutto rivolto alla sua famiglia, che aveva peraltro in previsione di tornare a Firenze la prossima settimana (prima che avvenisse il furto) ma che a questo punto molto probabilmente sceglierà di rimanere in Baviera. Se la moglie Wahiba e i figli sceglieranno di non mettere più piede in Toscana allora la scelta del fuoriclasse potrebbe prendere un indirizzo ben preciso già a inizio agosto. In caso contrario invece la luna di miele tra il numero 7 e Firenze potrà proseguire".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000