Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma, il pressing di Fonseca e l'apertura di Mkhitaryan: ecco l'operazione Henrikh

Roma, il pressing di Fonseca e l'apertura di Mkhitaryan: ecco l'operazione HenrikhTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 26 marzo 2020 14:08Serie A
di Dario Marchetti

In un momento difficile come quello che il mondo sta attraversando a causa dell’emergenza da Coronavirus, nella serata di ieri qualcuno a Trigoria un sorriso lo avrà abbozzato lo stesso dopo le parole di Mkhitaryan: “Con Fonseca mi trovo bene, rispetto all’Arsenal il suo gioco si adatta meglio alle mie caratteristiche”. L’armeno in passato aveva già dichiarato di trovarsi bene nella Capitale, ma ora a questo aggiunge anche lo sposalizio tattico con il credo del tecnico portoghese. Un endorsement pubblico non trascurabile a tre mesi dalla scadenza del prestito che riporterebbe il calciatore a Londra. Petrachi da tempo sta studiando una soluzione per riscattarlo, ma il contratto in scadenza con i Gunners nel 2021 non aiuta perché costringe i giallorossi a due ipotesi: acquistarlo a titolo definitivo (difficile) oppure aspettare il rinnovo con l’Arsenal per poi cercare un altro prestito.
ASCENDENTE - Chi a Trigoria vive il quotidiano, però, descrive il rapporto tra Fonseca e Mkhitaryan come eccellente. Il feeling è scattato fin da subito. Basti pensare come a novembre da Nyon il portoghese disse chiaramente come il rientro del 77 giallorosso sarebbe stato fondamentale per accrescere la qualità in attacco. La continuità, però, l’ex Arsenal la trova solamente nel 2020 costringendo quasi la Roma a fare gli straordinari per riscattarlo. Un ruolo fondamentale nella sua permanenza lo giocherà proprio l’allenatore che ha un forte ascendente sulla squadra. A sentire i giocatori arrivati quest’anno nella Capitale, tutti sono stati chiamati da Fonseca per convincerli della bontà del progetto. Ecco, lo stesso farà in questi mesi con Mkhitaryan, perché in testa il disegno tattico del tecnico è chiaro e prevede Henrikh sulla trequarti insieme a Pellegrini. Perché uno non esclude comunque l’altro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000