HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Roma, non solo Dzeko: Fonseca cerca i gol sulla trequarti

11.10.2019 09:15 di Dario Marchetti   articolo letto 3018 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La sosta consegna alla Roma due macro problemi: gli infortuni, già undici in questa stagione, e il gol. Ridurre i primi avrebbe un impatto positivo anche sulle reti realizzate. Nelle ultime due partite contro Wolfsberger e Cagliari, Fonseca non ha potuto contare su Perotti, Under, Mkhitaryan e Pellegrini. Quattro assenze che hanno complicato i piani del tecnico portoghese e allontanato la squadra giallorossa dalla vetta della classifica. Non che la Roma non tiri verso la porta, anzi. E’ quinta in Seria A in questa speciale classifica, ma concretizza poco. Solo il 12,8% delle conclusioni si trasformano in gol. Mancano giocatori con il killer instinct e lo dimostrano le reti fatte nelle prime sette giornate di questo campionato. Sono dodici in totale, ma dieci realizzate nelle prime 4, mentre solo due fatte nelle ultime tre gare, di cui un autogol e una marcatura di Dzeko. Dal centravanti bosniaco arrivano un terzo delle reti segnate in campionato.
GLI ALTRI - Impensabile, però, non dare mai un turno di riposo all’ex City, fermo a Trigoria dopo l’operazione allo zigomo destro. Al rientro con la Sampdoria potrebbe giocare Kalinic, ma Fonseca è a caccia di gol che arrivino dai trequartisti che a oggi sono solamente 3 (4 se contiamo l’Europa League). Un paradosso considerando come prima il problema della Roma fosse l’equilibrio di squadra che portava i giallorossi a segnare molto e a prenderne altrettanti. Ad aiutare il tecnico portoghese, possono essere Kluivert e Zaniolo che devono diventare più precisi nell'ultima scelta, ma ci penseranno anche i recuperi dagli infortuni. A Marassi dovrebbero rientrare Perotti, Mkhitaryan e Under. Ieri già l’argentino è tornato ad allenarsi parzialmente in gruppo. Via via faranno i loro recuperi anche gli altri e sulle labbra dell'ex Shakhtar potrà tornare il sorriso. Magari riuscirà a fare a meno dell'ampio turn over visto che fino a questo momento ha utilizzato 23 calciatori su 25 a disposizione in rosa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Sassuolo, De Zerbi a SI: “Berardi pronto per il salto. I miei consigli a Sensi...” Ai microfoni di Sportitalia, durante la trasmissione Monday Night, ha parlato il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi. Queste le sue dichiarazioni rispetto a varie tematiche riguardanti il suo club dei giocatori con i quali ha lavorato. Su Berardi: “Ha delle qualità tali per cui...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510