HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Juve, tentativo disperato per Guardiola. Inzaghi nome forte

17.05.2019 13:34 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 66927 volte
Fonte: In collaborazione con Marco Conterio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'addio con Massimiliano Allegri provoca un terremoto sulle panchine di tutta Europa. La Juventus è libera e, nelle ultime ore, sono in sensibile rialzo le quotazioni di Antonio Conte. Rimane la diffidenza di Andrea Agnelli, ancora non convinto da Paratici e Nedved, principali sponsor di un ritorno del tecnico ex Nazionale e Chelsea.

POCHETTINO NOME FORTE - La sua grande Champions League ha portato in cima alla lista anche Mauricio Pochettino, tecnico del Tottenham. Costa molto ma, dopo aver raggiunto la finale, potrebbe essere liberato dagli Spurs. Ha una clausola rescissoria da 40 milioni di euro, è un nome gradito alla dirigenza, da valutare i costi dell'operazione.

ULTIMO TENTATIVO PER GUARDIOLA - Agnelli proverà a fare un ultimo disperato tentativo per il tecnico catalano, già confermato dal Manchester City. La situazione è quasi impossibile da sbloccare, un po' come Cristiano Ronaldo un anno fa.

INZAGHI PIACE DA DUE ANNI, DESCHAMPS DIFFICILE - Gli ultimi due nomi sono quelli di Didier Deschamps, già stato alla Juventus ai tempi della B, ma la Federazione Francese non ha intenzione di sbloccarlo. Poi Simone Inzaghi, vincente della Coppa Italia non più tardi di due giorni fa: piace già da tempo, un anno fa sembrava il principale nome per prendere l'eredità di un Allegri che rischiava la panchina dopo la partita contro il Napoli, persa per 1-0 con gol di Koulibaly. Il ritorno di fiamma sembra possibile. Gli altri profili, come Gasperini o Mihajlovic, al momento sono defilati.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La Juve di Pjanic non si ferma: 2-1 al Bologna. Buffon decisivo nel finale Juventus batte Bologna 2-1: a segno Cristiano Ronaldo e Danilo nel primo tempo. Decide, ancora, Pjanic. La Juve non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1. Uomo-partita, ancora una volta, Miralem Pjanic, autore dell'ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510