HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

TOP 100 TMW - Veni, vidi, vici. Ma CR7 si deve accontentare del 2° posto

19.03.2019 19:00 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 22667 volte
Fonte: In collaborazione con Gaetano Mocciaro
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Oggi presentiamo la Top 100 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com fra coloro che abbiano disputato almeno 15 partite. Non è primo, a sorpresa, il cinque volte Pallone d'Oro.

2 - Cristiano Ronaldo (Juventus) 6,673 -

La notizia è che Cristiano Ronaldo, per ora, si deve accontentare soltanto del secondo piazzamento. Merito della stagione straordinaria di un eterno ragazzino che celebreremo tra poco. Il fenomeno portoghese, comunque, ha comunque avuto finora un impatto devastante sulla Serie A: 19 gol in 26 partite, a colpire sono soprattutto i tanti assist. Come per smentire l'idea che CR7 giochi soltanto per se stesso e non per la squadra.

I 28 gol di Charles e Altafini, recordman alla stagione di debutto in A, sono quasi irraggiungibili. Però Cristiano Ronaldo ha già messo alle spalle gente come Batistuta, Trezeguet e Ibrahimovic. Il mostro sacro, in fin dei conti, è già il campione di Madeira, nonostante in pagella siano comparsi anche due 5. Giulio Cesare del calcio mondiale, anche in Italia potrà dire Veni vidi vici. O quasi.

Presenze: 26. Gol: 19. Assist: 10. Minuti giocati: 2239.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Lecce, non solo Liverani: il ds Meluso verso il rinnovo Protagonista della brillante stagione del Lecce insieme a Fabio Liverani, il ds Mauro Meluso è stato il regista della cavalcata giallorossa. La proprietà ha riconosciuto il lavoro svolto dal suo direttore sportivo ed è pronta a blindarlo. Come già accaduto con Liverani, rinnoverà...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510