Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

C'era una volta (e adesso non c'è più) un Trapani in difficoltà

C'era una volta (e adesso non c'è più) un Trapani in difficoltàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
martedì 14 luglio 2020 15:04Serie B
di Luca Bargellini

C'era una volta un Trapani in difficoltà. Una squadra neopromossa in Serie B che dopo l'addio del suo tecnico in estate (Vincenzo Italiano oggi allo Spezia) si è ritrovata in piena lotta per la salvezza. Una battaglia che sembrava impossibile da vincere. Almeno fino a quando lo scorso dicembre non è arrivato in panchina Fabrizio Castori. Anche per l'ex guida del Carpi sorpresa di qualche stagione fa, arrivato fino al massimo palcoscenico, non è stato tutto rosa e fiori fin dall'inizio. Dal Pescara, primo match affrontato sulla panchina siciliana, fino al 5-0 incassato a Cremona il ruolino di marcia raccontava di una sola vittoria, tre pareggi e quattro sconfitte, tre delle quali consecutive.

Poi con la fine di febbraio il quel di Trapani si fosse accesa la luce. Come se il 5-0 sul campo della Cremonese avesse dato la scossa a tutto l'ambiente. Da quel momento, infatti, i granata da squadra oramai rassegnata al ritorno in Serie C si è trasformata in un avversario pericolo. Per tutti. Nelle successive dieci giornate i numeri dimostrano il cambiamento: quattro vittorie, sei pareggi e nessuna sconfitta. Diciotto punti totali, uno per ogni gol messo a segno e con appena nove reti incassate.

Un rendimento di altissimo livello che mette oggi il Trapani a ridosso di Crotone, Benevento e Pordenone che nello stesso lasso di tempo (dieci turni di campionato) hanno rispettivamente messo in cascina 24, 20 e 19 punti.

E adesso? Cosa potrà accadere nella corsa salvezza dei siciliani? Il calendario racconta di due match in trasferta sul campo di Pisa e Perugia e altrettante al 'Comunale' dove arriveranno Pescara e Crotone. Tradotto due scontri diretti per la salvezza contro Grifo e Delfino, uno con i nerazzurri a caccia di punti per la qualificazione playoff e l'ultimo contro la formazione di Stroppa che, numeri alla mano, potrebbe essere già in Serie A.

C'era una volta un Trapani in difficoltà. Adesso, invece, c'è un Trapani che le difficoltà le crea agli altri. E tante.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000