HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle del Cosenza - Palmiero fonte di gioco, Perina croce e delizia

Risultato finale: Padova-Cosenza 0-0
14.04.2019 17:34 di Luca Chiarini   articolo letto 1279 volte
© foto di Andrea Rosito

Perina 6 - Luci e ombre in una gara in cui mantiene la porta inviolata. Due i momenti topici che quasi si annullano a vicenda: prima l'errore clamoroso che propizia il goffo errore di Lollo, poi il prodigioso intervento su Cocco che nega ai veneti l'uno a zero.

Bittante 5,5 - Alza da subito il raggio d'azione provando ad inchiodare Ceccaroni, anche se la rifinitura nei pressi della linea di fondo spesso lascia a desiderare. Sei minuti dopo l'intervallo Braglia inserisce al suo posto D'Orazio. (Dal 51' D'Orazio 6 - Approccio timido, poi si scioglie e fa ammonire Calvano).

Capela 6,5 - Puntuale nelle scelte e nei movimenti in armonia con Dermaku. Poco dopo la mezz'ora si immola su un destro velenoso di Clemenza. Livello d'attenzione sempre alto che contribuisce a blindare l'area di rigore del Cosenza.

Dermaku 6,5 - L'intesa con Capela è proficua. Limita al minimo gli errori ed è ben inserito negli automatismi difensivi della squadra di Braglia. Nel finale impegna Minelli con un destro secco.

Legittimo 6 - Garanzia in fase di schermo: sorveglia la sua corsia e tampona le iniziative del Padova nelle zone di sua competenza. Per il resto, poco materiale: quando guadagna il fondo finisce per calibrare male lo spiovente.

Bruccini 6 - L'andamento della sua prova è sinuoso. Si prende qualche pausa di troppo defilandosi dalle trame di gioco dei calabresi. Poi però riappare all'improvviso e crea scompiglio con i suoi inserimenti: in avvio di ripresa serve un pallone d'oro a Sciaudone, che spreca da pochi passi.

Palmiero 6,5 - Dalla sua regia transitano tutte le offensive dei rossoblù. Smista, cuce gioco e detta i tempi: elemento cardine del centrocampo e fondamentale per la fluidità di manovra. (Dall'82' Schetino s.v.).

Sciaudone 5,5 - Vanifica l'assistenza di Bruccino con un liscio da distanza ravvicinata. In linea con Bruccini cerca sistematicamente l'incursione per appesantire i ribaltamenti di fronte dei suoi.

Embalo 5 - Non bissa il gol-vittoria del derby e sembra patire i ritmi calmierati della contesa. Non lega con Tutino e Baez ed è defilato dal vivo della costruzione calabrese. La sua gara dura un'ora esatta: in avvio di ripresa Braglia lo richiama in panchina, preferendogli Litteri. (Dal 60' Litteri 5,5 - Rimedia un giallo per simulazione e spara altissimo l'unico tentativo della sua partita).

Tutino 6 - Riferimento mobile: guida l'attacco, ma spesso e volentieri si avvicenda sulle corsie con Embalo e Baez per togliere riferimenti alla difesa del Padova. Primo tempo di sostanziale difficoltà: quando cerca il dialogo con i compagni di ventura sbatte sul raddoppio dei difensori opposti. Doppio squillo di destro nella seconda metà che non si insacca per dettagli.

Baez 5,5 - Nei primi quarantacinque è tra i più spigliati. Punge quando converge verso l'interno del campo, anche se linee intasate e patenti difficoltà in costruzione dei bruzi rendono tutto più difficile. Calo vistoso nel secondo tempo, quando Braglia lo dirotta a destra.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510