HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie B

Spezia, F. Ricci: "Giocare con mio fratello era quello che desideravo"

30.07.2019 00:05 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 4528 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Nel corso del penultimo giorno di ritiro a Sarnano, in casa Spezia, a fare il punto della situazione attraverso i canali ufficiali, è uno dei volti nuovi del club, Federico Ricci:

"In queste settimane abbiamo lavorato duramente per presentarci al meglio ai primi impegni ufficiali, chiaro che c'è ancora tanto da fare, ma l'impegno è massimo sotto la guida di un tecnico che è un vero martello e che ci sprona sempre a non accontentarci; la sua interpretazione del 4-3-3 è differente rispetto a quella a cui ero abituato ed era abituato anche lo Spezia, ma stiamo facendo in modo di assimilare velocemente i nuovi dettami. Contro l'Ascoli risultato che non ci ha premiato, ma ora conta solo crescere ed amalgamarsi, il tempo in cui la posta in palio sarà alta deve ancora arrivare".

Conclude poi: "Spezia? Scelta di cui son fermamente convinto per tanti motivi e sono sicuro che qui potrò togliermi tante soddisfazioni perché non manca niente. Mio fratello Matteo? Giocare insieme era un nostro desiderio ed è bellissimo poter giocare finalmente insieme".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Arsenal, Torreira sempre più convinto dell’addio Lucas Torreira e l’Arsenal, futuro da scrivere. Il centrocampista, come vi abbiamo già raccontato, non è contento della sua stagione e della posizione in cui viene impiegato. Così è sempre più convinto dell’addio, gli ultimi contatti hanno infatti portato il giocatore a decidere di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510